Il fantastico weekend in auto del 24 e 25 luglio

Altro che ferie: l'Italia appassionata di motori non si ferma nemmeno sotto il solleone. A Positano per esempio, a bordo delle mitiche Fiat 500

La data delle vacanze estive si avvicina? Per gli appassionati di auto non c'è... pausa che tenga. I weekend a motori sono sacri: guai a chi osi pensare che, anche solo per qualche settimana, la propria "amata quattro ruote" possa riposare in un garage al buio o nel parcheggio sotto il cocente sole di questo periodo.

Anzi: perché non unire l'utile al dilettevole e trasformare anche un fine settimana di piena estate in un pretesto per divertirsi a bordo della propria auto? Moderne e storiche, sportive e non, 4x4 e da competizione: il weekend di sabato 24 e domenica 25 assicura, come al solito, tanto divertimento.

Raduni per le auto storiche regione per regione

Abruzzo

Un weekend alla scoperta della provincia di Chieti, è quanto propone il GDA HF (Gruppo Deltisti Abruzzesi) per sabato 24 e domenica 25 col Raduno Colline e Coste Abruzzesi. La manifestazione, aperta a tutte le vetture sportive, storiche e moderne e agli amanti del tuning, prevede il ritrovo degli equipaggi a Chieti alle 19 di sabato. Appuntamenti del raduno saranno: sabato, una visita al centro storico di Chieti Alta; domenica 25: esposizione delle vetture, giro turistico a piedi, aperitivo alla Villa comunale, pranzo tipico a base di ricette tradizionali.

Basilicata

Il Club Le Routier organizza, domenica 25 a Lagonegro (Potenza), il 2. Raduno Auto e Moto d'epoca, con una mostra statica dei veicoli e una sfilata lungo le vie della cittadina. La manifestazione, che prevede il ritrovo dei partecipanti alle 8.30 in Viale Roma, occuperà tutta la giornata: alle 22, infatti, a contorno del raduno ci sarà una conclusione musicale con l'Agorà Music Festival.

Campania

Sarà la Costiera amalfitana il teatro del raduno turistico Amalfi coast tour by night, meeting dedicato alle classiche Fiat 500, fissato per sabato 24 e domenica 25 e organizzato da Andiamo fuori. In programma, per gli appassionati e i possessori delle storiche bicilindriche Fiat, un itinerario alla luce dei fari, per approfittare delle ore più fresche della giornata, che inizierà sabato, alle 15, con il ritrovo dei partecipanti ad Agerola e la partenza verso Furore, Poggio La Vela, Conca dei Marini e trasferimento verso il Fiordo di Furore, dove si terrà una cena a base di piatti tipici. All'una, partenza verso Positano e giro panoramico notturno, ritorno ad Amalfi, Minori, Maiori e, alle 4, arrivo finale ad Agerola.

Emilia Romagna

A Bologna, sabato 24 e domenica 25 si svolgerà la 3. edizione della Colli di Bologna, gara di regolarità ASI creata dal Club Bologna Autostoriche. Il ritrovo è previsto, sabato 24, presso il Museo Memoriale della Libertà (Via Dozza, Bologna), da dove la prima vettura prenderà il via alle 16.30. L'itinerario, di 95 km complessivi, prevede delle prove cronometrate alla Caserma dei carabinieri - 5. Battaglione, Via di Gaibola, Via del Genio, Santuario di San Luca, Parco Cavaioni, Parcheggio della stazione di Pian di Macina, e arrivo al Podere Riosto per una sosta ristoro e degustazione vini con una iniziativa di beneficenza. Seconda parte del tour per Sasso Marconi e Lagune e cena finale in agriturismo a base di prodotti tipici.

Domenica 25, a Palanzano (Parma), le auto storiche si sfideranno nel Circuito delle Due Valli, gara di regolarità organizzata dalla Scuderia Parma Auto Storiche con il patrocinio della Provincia di Parma, dei Comuni di Monchio delle Corti e Palanzano, si articolerà su un percorso di 38 km da ripetere tre volte, attraverso Monchio, Rigoso, Nirone, Palanzano, Vaestano, Vairo, per un totale di 114 km suddiviso su 30 prove cronometrate (tre su strade chiuse al traffico). Ritrovo delle vetture a Nirone di Palanzano domenica alle 8.30. Alle 10.30 partenza della prima vettura, che farà ritorno alle 13.30. Al termine della manifestazione un pranzo a base di ricette tipiche saluterà tutti gli equipaggi.

Friuli Venezia Giulia

A Pordenone, sabato 24 e domenica 25 si svolgerà l'8. Edizione del Piancavallo Revival, gara di regolarità inserita nel calendario del Supertrofeo ASI. L'evento, organizzato dal Club Ruote del Passato, è uno dei più importanti della stagione fra le proposte della Regolarità storica; quest'anno si snoderà dal celebre comprensorio del Piancavallo lungo un percorso di 340 km in due tappe e 48 settori cronometrati, che interesseranno Barcis, la Pala Barzana, Passo Rest e, novità di quest'anno, le prove cronometrate sulla Pista di Guida sicura di Tolmezzo. Nel pomeriggio di sabato le vetture, inoltrate decisamente nella meravigliosa Carnia, transiteranno sul famoso Zoncolan prima di ridiscendere verso il Lago di Cavazzo e Tavagnacco, sede di tappa. Domenica, la seconda frazione si svolgerà quasi tutta nel Pordenonese: e nella centrale Piazza XX Settembre del capoluogo si concentreranno le vetture per l'arrivo. Una interessante appendice è prevista per il pranzo finale in agriturismo, dove a farla da padroni saranno i piatti tipici.

Lombardia

A San Colombano al Lambro (Milano), le auto storiche e gli appassioanti si ritroveranno, venerdì 23, per la seconda edizione della Notturna dei Colli Banini, raduno regolarità organizzato dal Motor Classic Club San Colombano. La manifestazione è riservata a un massimo di 80 vetture costruite entro il 1985 e sportive post 1985 (dietro accettazione degli organizzatori). Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle 18.30, per una esposizione nel parcheggio del Castello di Belgioioso (Pavia). Dalle 21 alle 22 si darà il via alle prove cronometrate, attraverso un percorso di 60 km che interesserà San Colombano, Graffignana, Spadazze, Sant'Angelo, Monteleone, Terme di Miradolo e arrivo alle 23.30 a Borghetto Lodigiano, dove è prevista una cena finale per tutti gli equipaggi e gli accompagnatori.

Sicilia

Una giornata di cultura e auto storiche... a due passi dal mare: è quanto propone il Sikania Motor Club per domenica 25 con il Meeting dell'Amicizia, raduno turistico con base a Santa Flavia, a 20 km da Palermo dove si celebrano i festeggiamenti per S. Anna e dove le vetture si ritroveranno alle 9.30. L'itinerario, successivamente, si porterà a Bagheria per una visita al singolare Museo del Giocattolo presso la settecentesca Villa Aragona Cutrò e al Museo del Carretto, situato nei magazzini di Villa Cattolica. Un pranzo a base di ricette tipiche della gastronomia palermitana farà da cornice al termine della manifestazione.

Toscana

E' una regolarità turistica amatoriale, ma il nome scelto dagli organizzatori della Scuderia Don Chisciotte, ovvero 2. Historic Montenero Cup, si rivolge agli appassionati di auto e moto d'epoca che sabato 24 e domenica 25, a Livorno, vorranno ripercorrere le strade rese celebri dal Circuito del Montenero. Il percorso, aperto al traffico, sarà in notturna: la partenza della prima vettura è fissata per le 20.01 di sabato 24 da Piazza del Santuario di Montenero: Al termine di un tracciato che attraversa Viale del Tirreno, Via Grotta delle Fate, Gabbro, Nibbiaia, Quercianella, Via del Circuito di Montenero, Castellaccio, Via del Montenero, Via Grotta delle Fate (da ripetere 3 volte per 102 km totali), l'arrivo è fissato dalle 23,45 in Piazza delle Carrozze.

Gli appuntamenti in fuoristrada

Friuli Venezia Giulia

Un raduno di mezza estate, in notturna, a ridosso delle Prealpi Giulie: è il menu servito dal GFI (Gruppo Fuoristradistico Isontino) Alpe Adria con la 7. edizione del Raduno di Faedis, fissata per sabato 24 e domenica 25. La manfestazione, aperta a tutti i 4x4, Suv compresi, inizierà alle 19 di sabato col ritrovo delle vetture a Faedis (Udine) e la successiva partenza, prevista dalle 20. Il percorso, a road book, prevede varianti impegnative (sconsigliate ai Suv). L'arrivo è fissato dalle 23, alla sagra locale: sarà l'occasione per unirsi ai festeggiamenti che dureranno tutta la notte.

Le Dolomiti friulane faranno da cornice al Tour delle Malghe, raduno turistico organizzato per sabato 24 dalla Jes Off Road. L'appuntamento renderà possibile il transito lungo sentieri normalmente chiusi al traffico e potrà essere un pretesto per assaporare i prodotti tipici nei rifugi a quota 1400 m. Per informazioni: jes@jesoffroad.com

Piemonte

Da Villanova Mondovì (Cuneo) lungo i tratturi delle Alpi Marittime: è il programma del raduno Land Over, organizzato per domenica 25 dal Club Nordovest 4x4. La manifestazione è aperta ai possessori di tutti i modelli Land Rover e Range Rover, con passaggi naturali secondo le tecniche di guida off road tradizionale e varianti più impegnative dedicate alle Land e Range più preparate. Al termine del tour, sarà servita una tipica Merenda sinoira per tutti i partecipanti.

Sport

Pista

Campionato Italiano Superstars, Turismo Endurance, Gran Turismo GT2 - GT3 - GT Cup - GT4, Italiano Prototipi, Italiano Formula 3, Trofeo Seat Leon Supercopa, Porsche Carrera Cup Italia: sono gli appuntamenti dei Campionati Italiani che si svolgono questo fine settimana, da venerdì 23 a domenica 25, all'Autodromo del Mugello.

Rally

Toscana

A Lucca, sabato 24 e domenica 25 è fissata la 45. Coppa Città di Lucca, valevole per il Challenge di Sesta zona, coeff. 1,5. La gara, rimasta una delle poche in Italia a svolgersi in notturna, prevede verifiche tecnico-sportive dalle 10 alle 17, partenza della prima vettura alle 23.01 di sabato presso l'Antico Caffé delle Mura e arrivo nello stesso posto dalle 8.30 di domenica. Il percorso, 274,93 km totali, prevede sette prove speciali: tre da ripetere due volte e una tre volte.

Lombardia

A Santa Maria della Versa (Pavia), per sabato 24 e domenica 25 è fissato il 3. Rally Tre Valli del Pinot, gara nazionale organizzata dall'Associazione sportiva CM Sport. Verifiche sportive e tecniche dalle 12.30 alle 16 di sabato. In serata, Cena del Rallysta a base di ricette tradizionali dell'Oltrepò. Partenza alle 8 di domenica; otto prove speciali (4 da ripetere due volte) e arrivo dalle 17.04.

Friuli Venezia Giulia

A Majano (Udine), la Sport & Joy Racing organizza, sabato e domenica 24 e 25 luglio, il 3. Rally di Majano. La gara, a validità nazionale e aperta alle vetture moderne e storiche, dopo le verifiche fissate dalle 8 alle 12,30, partirà da Piazza Italia (Majano) sabato, alle 18.01 e, dopo la sosta notturna, si concluderà domenica dalle 18.45.

Sicilia

La PS Start organizza, sabato 24 e domenica 25, la prima edizione della Ronde Alte Madonie, con verifiche tecnico sportive (sabato dalle 9.30 alle 13.30) e partenze (dalle 8.15 di domenica) a Gangi e arrivo (domenica) a Bompietro, dalle 18, al termine di una prova speciale da ripetere 4 volte secondo il regolamento delle Ronde.

Cronoscalate

Calabria

A Lamezia Terme, domenica 25 si svolgerà la 12. edizione della Cronoscalata del Reventino, competizione valevole per il Campionato Italiano della Montagna. La gara, organizzata dal Racing Team Lamezia, si snoda lungo i 6 km che da Magolà di Lamezia Terme salgono ai circa 800 metri slm di Mulia di Platania.

Se vuoi aggiornamenti su IL FANTASTICO WEEKEND IN AUTO DEL 24 E 25 LUGLIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 23 luglio 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic