Mazda CX-3: il debutto europeo a Ginevra

L’inedito SUV compatto della Casa di Hiroshima si fa apprezzare per le sue forme affascinanti e sportive, unite a finiture da vettura premium.

Mazda CX-3: il debutto europeo a Ginevra

di Francesco Donnici

04 marzo 2015

L’inedito SUV compatto della Casa di Hiroshima si fa apprezzare per le sue forme affascinanti e sportive, unite a finiture da vettura premium.

Mazda sceglie la kermesse di Ginevra per presentare in anteprima europea la nuova CX-3, SUV di dimensioni compatte e dalle caratteristiche premium, capace di catturare lo sguardo grazie alle sue forme sinuose e sportiveggianti. Lunga 4,27 metri, larga 1,76 m e alta 1,55 m, la CX-3 si posiziona sotto la sorella maggiore CX-5 e punta a conquistare un posto di rilievo nell’affollato segmento dei SUV di “segmento B”, dove troviamo avversarie del calibro di Fiat 500 X, Jeep Renegade, Nissan Juke, Renault Captur e Opel Mokka, solo per citarne alcune.

L’estetica della vettura eredita l’ultima evoluzione dello stile Kodo firmato dalla Casa giapponese e si distingue per il prominente frontale dotato della grande mascherina con bordi e listelli cromati che si unisce in un unico elemento ai proiettori  dalla forma sfuggente e dotati di tecnologia LED. I fianchi muscolosi si raccordano in modo armonico con la coda alta, enfatizzata da uno spoiler sul lunotto e dai proiettori che si sviluppano in senso orizzontale. L’abitacolo ha una chiara impronta sportiva e nello stesso tempo minimalista: la consolle centrale  – priva di comandi superflui –  ospita nella zona superiore lo schermo “touch” dell’impianto di infotainment, controllabile tramite una pratica manopola posizionata sul tunnel centrale che separa i sedili anteriori. Di sicuro effetto anche la strumentazione di ispirazione motociclistica e il volante sportivo  con comandi sulle razze.

La CX-3 sarà commercializzata in Europa con il benzina 2.0 litri SKYACTIV-G, declinato negli step di potenza, e dal  diesel 1.5 litri SKYACTIV-D. La vettura sarà inoltre disponibile sia con la sola trazione anteriore che con quella integrale, oltre ad offrire il cambio manuale SKYACTIV-MT o a richiesta l’automatico SKYACTIV-Drive.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...