Audi RS3 Sportback 2015 al Salone di Ginevra

La media di Ingolstadt si candida tra le sportive di razza della prossima stagione. Torna il cinque cilindri, ma soprattutto torna tanta potenza

Audi RS3 al Salone di Ginevra 2015

Altre foto »

Solitamente le varianti RS debuttano verso il fine carriera del modello a cui appartengono. La nuova Audi RS3 Sportback ha giocato d'anticipo rispetto alle tempistiche della casa dei Quattro Anelli. E ha scelto la rassegna svizzera per presentarsi al grande pubblico. Il cinque cilindri che equipaggia la nuova RS3 Sportback è il propulsore più potente mai costruito con questa architettura ad Ingolstadt. Questione di cavalli e di trazione, che si conferma nuovamente nel formato "quattro", ossia quello della trazione integrale.

Audi RS3 Sportback: sobria, ma cattiva

Non è mistero che i modelli sportivi Audi non siano mai stati altrettanto vistosi. Le prestazioni sono certificate dalla meccanica, un motivo più che valido per non confonderle con vezzi estetici. Così la nuova Audi RS3 Sportback non è da meno. Certo, si distingue dal resto della gamma A3, così come anche da una S3. Ma i dettagli non sono sufficienti per modificare quell'immagine da prima della classe che negli anni si è creata. Atletica, massiccia, dinamica e chi più ne più ne metta. Ma se non fosse per il doppio terminale di scarico ovale, il Diffusore e la serie completa di Minigonne e spoiler, la RS3 non sembrerebbe tale. Una condizione che è anche uno dei motivi per cui vanta una folta serie di appassionati e seguaci. Un'auto che piace a chi desidera passare inosservato e non vuole ostentare il proprio passaggio. Un filo conduttore che segue anche negli interni, dove sedili e volante sportivo fungono come una sorta di garanzia per il modello RS3 Sportback. La grafica contempla loghi dedicati e via discorrendo, perché tutto il resto si conforma come una qualunque Audi A3 TDI.

Audi RS3 Sportback: cinque cilindri e trazione integrale

Figlia del nuovo pianale MQB, la nuova Audi RS3 Sportback rimane fedele al passato. L'evoluzione non cambia le carte in tavola, al massimo le prestazioni. Il 2,5 litri TFSI adotta l'abituale architettura a cinque cilindri e sviluppa 367 cavalli di potenza massima. Un dato che, sommato ai 465 Nm di coppia motrice, è un vero e proprio atto di guerra nei confronti delle rivali più dirette. A regolare la cavalleria tra le quattro ruote, ci pensa il sistema di trazione integrale noto al pubblico come sistema "quattro". Un dispositivo dotato di un pacco lamellare centrale, la cui funzione è quella appunto di trasmettere la coppia e la potenza tra i due assi. Un apparato messo insieme dalla presenza del cambio S tronic doppia frizione a sette rapporti. Il sistema Audi Drive Select modifica i parametri di assetto, motore e cambio in funzione di una guida più attenta e conservativa, oppure più dinamica e sportiva. Ma Audi RS3 può essere dotata anche di freni carboceramici e sospensioni magnetoreologiche. Il quadro si completa con i 4,3 secondi per passare da 0 a 100 km/h e i 250 km/h di velocità massima. Valore che può salire sino a quota 280 con l'opzione prevista dalla casa.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI RS3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Cesare Cappa | 04 marzo 2015

Altro su Audi RS3

Audi RS3 Sportback by MR Racing, fino a 535 CV
Anteprime

Audi RS3 Sportback by MR Racing, fino a 535 CV

La media della Casa dei quattro anelli viene portata a raggiugere 535 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima.

Audi RS3 Sportback by MTM
Tuning

Audi RS3 Sportback by MTM

Potenza di 435 CV ed oltre 300 km/h per la compatta di Ingolstadt elaborata da MTM.

Audi RS3 Sportback by ABT al Motor Show di Essen 2015
Tuning

Audi RS3 Sportback by ABT al Motor Show di Essen 2015

ABT ha potenziato ulteriormente la Audi RS3 Sportback, modello già oggetto di una precedente elaborazione e atteso al Motor Show di Essen.