Mille Miglia: 130 Ferrari faranno da apripista

Un gruppo selezionato di 130 Ferrari faranno da apripista alla Mille Miglia, in programma sul percorso Brescia-Roma-Brescia dal 6 al 9 maggio

Mille Miglia: 130 Ferrari faranno da apripista

di Andrea Barbieri Carones

27 aprile 2010

Un gruppo selezionato di 130 Ferrari faranno da apripista alla Mille Miglia, in programma sul percorso Brescia-Roma-Brescia dal 6 al 9 maggio

In occasione della Mille Miglia, la manifestazione attesa dai collezionisti di auto sportive che si svolgerà dal 6 al 9 maggio sul classico percorso Brescia-Roma-Brescia, 130 Ferrari faranno da apripista nell’ambito dell’evento “Ferrari Tribute to the 1000 Miglia“. Si tratta di modelli costruiti dopo il 1957 che sfileranno sulle strade della gara e che saranno guidate dagli stessi proprietari.

La cifra di coloro che erano pronti a partecipare era in realtà molto più alta: per questo motivo, è stata creata un’apposita commissione facente capo a Piero Ferrari (figlio dell’indimenticabile Enzo) con lo scopo di effettuare una selezione di chi poteva essere ammesso.[!BANNER]

Alla fine è stato creato un gruppo che comprende un buon numero di Ferrari d’epoca come la 250 GT Tour de France del 1958, una 250 LM del 1964, fino alle supercar più recenti come la GTO, la F40, la F50 e la Enzo Ferrari. Ci saranno poi modelli più moderni come la F430, la 430 Scuderia, la 599 GTB Fiorano, la Ferrari California e la 612 Scaglietti. Gli organizzatori hanno comunicato di aver selezionato anche esemplari di serie limitate come la 550 Barchetta Pininfarina e la Superamerica.

La prima di queste partirà giovedì 6 maggio alle 18.15 dalla pedana di viale Venezia a Brescia, un’ora e mezzo prima della partenza della Mille Miglia storica.

No votes yet.
Please wait...