Mercedes Classe E passo lungo a Pechino

La Casa della Stella risponde alla concorrenza di Bmw Serie 5 L con la sua berlina a passo lungo. Sarà presentata al Salone dell’Auto 2010

Mercedes Classe E passo lungo a Pechino

Tutto su: Mercedes-Benz Classe E

di Lorenzo Stracquadanio

27 aprile 2010

La Casa della Stella risponde alla concorrenza di Bmw Serie 5 L con la sua berlina a passo lungo. Sarà presentata al Salone dell’Auto 2010

Per rispondere alla forte domanda proveniente dal mercato cinese di vetture a passo lungo, Mercedes-Benz presenterà al Salone dell’Auto di Pechino 2010 la sua Classe E Lwb, berlina “allungata” che getta il guanto di sfida alla diretta concorrente Bmw Serie 5 L, altra vettura Made in Germany che farà il suo debutto sempre in Cina.

Lunga 501 cm, ben 14 cm in più rispetto alla versione “standard”, la Classe E L misura un passo di 301 cm che migliora notevolmente l’abitabilità interna a disposizione dei passeggeri, specie di quelli posteriori che potranno beneficiare anche della regolazione elettrica dei sedili. Il costruttore ha inoltre incrementato la capacità del bagagliaio che in questa versione raggiunge la soglia dei 540 litri totali.[!BANNER]

In vendita a partire dal prossimo giugno, la Classe E “limousine” sarà commercializzata nelle versioni E 250 CGI BlueEfficiency ed E 300 CGI a iniezione diretta e motorizzazioni con potenze rispettivamente di 204 e 245 cavalli. Entrambe sfrutteranno la trasmissione automatica. Essendo una vettura di nicchia, saranno due gli allestimenti previsti: Elegance e Avantgarde.

La scelta di proporre una versione limousine – realizzata grazie alla joint venture con Baic – è strettamente commerciale se è vero che nel 2008 il 90% delle berline vendute nel Paese era costituito da vetture a passo lungo (per il 2010 la previsione del segmento si attesta a circa 200.000 unità).