Fiat 500C al Diesel store di Milano

Anteprima europea per la Fiat 500C by Diesel: lo stile del noto marchio di abbigliamento “veste” la piccola cabriolet italiana

Fiat 500C al Diesel store di Milano

Tutto su: FIAT 500C

di Andrea Tomelleri

16 aprile 2010

Anteprima europea per la Fiat 500C by Diesel: lo stile del noto marchio di abbigliamento “veste” la piccola cabriolet italiana

A soli tre giorni di distanza dalla presentazione in Giappone, fa il suo debutto europeo la Fiat 500C by Diesel. L’esclusivo cinquino, frutto della collaborazione con il noto marchio di abbigliamento, è esposta di fronte allo store Diesel in piazza San Babila, nell’ambito delle manifestazioni collegate al Salone del Mobile di Milano.

La Fiat 500C by Diesel a partire da maggio andrà ad affiancare il modello berlina, finora venduto in quasi 6.500 esemplari. Per portarsi a casa questo concentrato di creatività bisognerà staccare un assegno di 18.000 euro, chiavi in mano.

I dettagli esterni esclusivi rendono questa 500 subito riconoscibile: particolari della carrozzeria satinati come le modanature che richiamano le borchie presenti sui jeans di Renzo Rosso, e ancora le pinze dei freni gialle (solo sulla 1.4 da 100 CV), la mostrina posteriore con delle finte prese d’aria e gli specifici cerchi in lega da 16′‘.[!BANNER]

Nell’abitacolo si sprecano i richiami allo stile di Diesel, marchio famoso nel mondo per i particolari lavaggi del tessuto: i rivestimenti sono in tessuto denim scuro con cuciture gialle, il pomello del cambio è decorato con il famoso “mohicano”, la plancia nell’esclusivo colore chrome satinato.

Tutti molto eleganti gli abbinamenti di colore di carrozzeria e capote: fuori dal comune il verde con capote nera, più sportivo il nero con capote nera o rossa e molto raffinato il blu Midnight indigo (vernice micalizzata che richiama i tessuti stone washed) con capote avorio.

La 500C by Diesel sarà offerta in quattro motorizzazioni, tutte Euro5: il 1.2 da 69 CV, il 1.4 16v da 100 CV, il 1.3 Multijet da 75 CV con DPF e il 1.3 Multijet II da 95 CV. Il cambio sarà manuale a 5 o 6 rapporti, in opzione è disponibile per i benzina il cambio sequenziale robotizzato Dualogic a 5 marce.