Gli eventi a motori del weekend di metà aprile

Da Nord a Sud, ecco cosa offre l'Italia a motori. Raduni a tema, regolarità, tour, fuoristrada, mostre scambio e sport

Al sabato e alla domenica, l'Italia a motori dà il meglio di sé. Fra proposte di tour, raduni a tema e riservati a un particolare modello, manifestazioni di regolarità per auto storiche e moderne, raduni di fuoristrada, mostre scambio, gare in circuito, rally e cronoscalate, non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Ecco, come ogni settimana, una carrellata di tutte le iniziative che sono previste, da nord a sud, per questo weekend.

Raduni, Regolarità, Auto storiche e tour

Campania. Il Montoro Historic Club organizza, per domenica 18, il 1. Raduno Le Prime Miglia 2010, manifestazione turistica per auto storiche. Ritrovo alle 8 a Montoro Superiore, alle 10 partenza per Montevergine con visita alla Pinacoteca, all'interno del complesso del XII Secolo e pranzo finale a base di prodotti tipici

Emilia Romagna. A Bologna, sabato 17 e domenica 18 i soci della Scuderia Bologna Autostoriche organizzano la sesta edizione del Rallye dell'Amicizia. La manifestazione di regolarità per auto d'epoca, è inserita a calendario ASI. In programma nell'evento la rievocazione della Bologna-Castrocaro Terme, che si svolgeva negli anni '50, e la celebre cronoscalata Predappio-Rocca delle Caminate.

Domenica 18, a Piacenza, si tiene il 3. Trofeo del Grande Fiume, manifestazione turistica amatoriale per auto d'epoca con prove di abilità. L'evento è organizzato dal Club Piacentino Auto e Moto d'Epoca. Pre-iscrizioni sabato 17; ritrovo domenica, dalle 8, per le iscrizioni. Partenza alle 10, prove di abilità a Busseto dalle 11,30, pranzo tipico alle 13 a Isola Serafini; prove ad eliminazione, dalle 15, a Caorso e,alle 16,30, rinfresco e premiazioni.

Presso il Castello di Agazzano, in provincia di Piacenza, domenica 18 si terrà un raduno di marca organizzato dai soci del Lancia Classic Team. L'evento è riservato ai possessori della Beta (berlina, coupé e spider) e prevede ritrovo sabato 17, con visita guidata al Castello, cena tipica e, domenica 18, partenza con destinazione verso il Castello e Borgo Medioevale di Rivalta a Gazzola (PC) e pranzo finale.

A Modena, sabato 17, le "vecchie regine dei Rally" saranno di scena, con la Rievocazione storica del Rally Città di Modena. La manifestazione, di regolarità turistica, è organizzata dal T.I.M. Cross, in collaborazione con la Scuderia Modena Corse e il Club Motori di Modena. Partenza dal capoluogo (Piazza Grande) a partire dalle 16,00, e percorso che si snoda per Rocca Santa Maria, Valle, Casa Matteazzi, San Martino, Polinago, riordino con buffet e arrivo a Serramazzoni dalle 22.

A Cesenatico (Forlì-Cesena) i soci del Viva Lancia Club organizzano, per sabato 17 e domenica 18, il Raduno Viva Flaminia, riservato ai possessori delle versioni berlina, coupé e spider della storica 6V Lancia. Ritrovo dei partecipanti sabato dalle 16,30 alle 18, cena a base di pesce e, domenica, esposizione delle vetture in Piazza Ciceruacchio, trasferimento verso Cervia, con pranzo finale.

Friuli Venezia Giulia. Il Legend Historic Car Muggia di Trieste organizza, sabato 17 e domenica 18, il 1. Raduno Lancia Historic. Sabato percorso verso prosecco, Sgonico, Sistiana e cena tradizionale. Domenica, ritrovo dei partecipanti alle 7, presso la sede del Club; alle 8,20 partenza per la Strada Panoramica della Costiera, alle 9 arrivo e visita al Castello di Miramare, successivo trasferimento verso la Baia di Sistiana (con prova di regolarità), pranzo in Baia, successiva prova di regolarità e,alle 16,30, premiazioni finali.

Lazio. Il Delta Virus Club di Roma organizza, per domenica 18, il 7. Raduno di Primavera, riservato ai possessori della gloriosa 4WD, Integrale, 16V ed Evoluzione. L'evento si terrà a Frascati, con arrivo dei partecipanti alle 9. Partenza alle 11 per un "Deltagiro" che comprende la famosa Salita del Tuscolo, la Via Latina attraverso la Pianura dei Pratoni del Vivaro, la Via dei Laghi e arrivo finale in agriturismo con pranzo tipico.

Lombardia. A Castrezzato (Brescia) sabato 17 si svolge il 3. Franciacorta Historic 2010, manifestazione di regolarità per auto storiche. Il percorso da compiere, della lunghezza di 106 km e che comprende 48 prove cronometrate, tre controlli orari e due controlli a timbro, è il seguente: Castrezzato, Autodromo di Franciacorta, Travagliato, Ospitaletto, Castegnato, Loc. Stacca, Gussago, Navezze, Brione, Polaveno, Nistisino, Sulzano, Iseo, Monterotondo, Erbusco e Castrezzato.

Piemonte. A Castell'Alfero (Asti) raduno "Le Touring nell'Astigiano", una "tre giorni" che inizia venerdì 16 per concludersi domenica 18. L'evento, organizzato dal Registro Italiano Touring Superleggera, è a carattere turistico ed eno-gastronomico. Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le 13 di venerdì, a Quattordio (Alessandria); a seguire, la visita guidata a una storica fabbrica di botti di vino; successivo trasferimento verso Moncalvo, con visita guidata, per terminare la prima giornata a Castell'Alfero. Sabato 17: prosegue il tour alla volta di Cortazzone, pranzo in Agriturismo e trattamento termale in albergo. Domenica 18: partenza per Asti, visita a un laboratorio di tessitura degli arazzi e pranzo tipico.

Sicilia. Grand Tour dell'isola più grande del Mediterraneo, questo fine settimana. E', infatti, in programma la 1000 km di Sicilia, manifestazione di regolarità turistica per auto storiche. Venerdì 16 Aprile, alle 16, dalla centralissima Piazza Politeama di Palermo avrà luogo la partenza, che porterà le vetture alla volta di Trapani, Marsala e Castelvetrano. Sabato 17 il tour riparte verso Siracusa, con prove di regolarità a Sciacca, Agrigento, Racalmuto (Kartodromo Valle dei Templi), Caltanissetta, Gela, Ragusa e Siracusa. Domenica 18 partenza per Catania e Giardini Naxos.

Toscana. Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18, a Montecarlo (Lucca) si terrà il raduno "Le Bugatti a Montecarlo", iniziativa turistico-culturale che porta un secondo nome: "Brindisi sulle strade del vino". Per l'occasione, una ventina di Bugatti animeranno la Lucchesia. L'arrivo delle "Regine bleu France" è previsto per venerdì, dalle 14. Le vetture resteranno in esposizione in Piazza Garibaldi, da dove partiranno sabato mattina, per un giro delle cantine del Vino di Montecarlo. Nel pomeriggio nuova esposizione delle vetture e degustazione guidata dei vini. Gli spettatori potranno partecipare a dei giri di prova negli abitacoli delle Bugatti presenti. La kermesse si conclude domenica con un pranzo finale.

A Forte dei Marmi (Lucca) il 17 e 18 Aprile si svolgerà la 15. edizione della Coppa Toscana, organizzata dal CAMET (Club Auto Moto d'Epoca Toscano), è la rievocazione storica della corsa su strada che si corse dal 1949 al 1954. La manifestazione, di regolarità turistica, è aperta alle auto d'epoca prodotte fino al 1989. Ritrovo dei partecipanti sabato 17 alle 10; partenza alle 13 verso Viareggio, con visita al Cantiere nautico, a Torre del Lago e sosta a Pietrasanta. Domenica partenza alle 9,30 verso Carrara e le Alpi Apuane. L'arrivo, a Viareggio, è previsto a partire dalle 13.

A Villafranca di Lunigiana (Massa Carrara), sabato 17 e domenica 18 si svolgerà la settima edizione del Raduno Castelli della Lunigiana - 1. Trofeo Ciro Signorini, organizzato dal Kursaal Car Club di Pistoia. http://www.kursaalcarclub.it/

Mostre Scambio

A Vicenza, presso la Fiera, sabato 17 e domenica 18 si svolgerà la 18. edizione della Mostra Scambio di auto,moto e cicli d'epoca. La manifestazione, una delle più importanti fra quelle che si tengono in Italia, resta aperta dalle 8,30 alle 18 (sabato) e dalle 8,30 alle 17 (domenica).

A Roma, il fine settimana si anima con Fuoriserie, rassegna di motorismo storico e moderno che, sabato 17 e domenica 18, alla Fiera della Capitale racchiuderà 355 espositori per più di 630 vetture in mostra, suddivise fra auto d'epoca, mostre a tema, fuoristrada d'epoca, mostra scambio e lifestyle.

Appuntamenti in Fuoristrada

Friuli Venezia Giulia. Appuntamento nel nord est, domenica 18, con il 5. Raduno del Tagliamento, organizzato dal TF Off Road Club. La manifestazione è aperta a tutti i veicoli off road, "di serie" e preparati. Ritrovo a San Vito al Tagliamento (Pordenone) da dove, alle 9,30, sarà dato il via. Percorso di 90 km con varie difficoltà.

Piemonte. Domenica 18, il comprensorio del Monregalese ospita il 1. Raduno, riservato ai soli off road Suzuki, organizzato dal Club Cinghiali 4X4. Ritrovo alle 9, a Villanova Mondovì (uscita Mondovì della A6 SV-TO). Per partecipare sono obbligatorie gomme tassellate, strops e radio CB.

Sempre a Villanova Mondovì (Cuneo), alle 9 di domenica 18 gli appassionati di fuoristrada si ritroveranno per una giornata di incontro dedicato alle tecniche di off road e manovre di sicurezza. L'incontro è organizzato dal Club Nordovest4X4.

San Marino. Domenica 18, nella Repubblica del Titano, si svolgerà il 3. Raduno della Repubblica di San Marino e del Montefeltro, organizzato dal San Marino Fuoristrada Club. La manifestazione rientra nel calendario dei raduni FIF 2010. L'itinerario parte da Borgo Maggiore (RSM), alle 8,30 di domenica, e si snoda nell'entroterra marchigiano fino all'arrivo di Villagrande (Pesaro-Urbino) alle 13,30, dove si terrà un pranzo tipico e sarà possibile cimentarsi sul percorso di Trial del Villagrande Fuoristrada Team.

Veneto. Due giorni all'insegna dell'off road, aperto a tutti, è quanto organizza lo Jambo Club Valli Veronesi per sabato 17 e domenica 18, con il 16. Raduno Jambo Club. Il sabato, a partire dalle 10,45, apertura della pista, solo per i veicoli preparati, con pranzo tipico, pista aperta fino alle 18,40 e cena conviviale. Domenica, raduno a Fumane di Valpolicella, con percorso di 80 km dalla pianura Valpolicellese ai Monti Lessini.

Le principali manifestazioni sportive

Circuito. All'Autodromo del Mugello, questo fine settimana, è in programma la 6 Heures du Mugello, secondo appuntamento stagionale del Challenge Endurance GT-Tourisme V de V.

All'Autodromo di Imola va in scena, sabato 17 e domenica 18, la Superstars Series 2010, secondo atto della stagione.

Rally. Fine settimana dedicato al Trofeo Rally Asfalto. Venerdì 16 e sabato 17, a Saint Vincent (Aosta) è in programma il 40. Rally Valle D'Aosta, gara valevole come secondo appuntamento stagionale del TRA. La partenza, da Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, è alle 17,00 di venerdì. Due prove speciali e rientro in parco riordino notturno. La seconda tappa scatterà, sabato 17, a partire dalle 8,00. Sette prove speciali, e arrivo finale a Saint Vincent dalle 18,30 in poi.

A Isola Vicentina (Vicenza), questo weekend si tiene il Rally Storico Campagnolo, una delle manifestazioni più sentite dagli appassionati delle vetture storiche. La gara è organizzata dal Rally Club Isola Vicentina, prevede verifiche tecnico sportive venerdì 16 e, sabato, l'intero svolgersi del Rally: partenza a partire dalle 8,00 e arrivo dalle 19,00.

A Gorizia, sabato 17 e domenica 18, si svolgerà la prima edizione della Ronde dell'Isontino. La gara, secondo la formula dei Rally Ronde, prevede la disputa di una prova speciale (la "Monte Calvario", lunga 8 km), da affrontare quattro volte. Partenza dalle 8,00 di domenica da Corso Italia, a Gorizia, e arrivo della prima vettura alle 15,30.

A Borgonovo Val Tidone (Piacenza), questo fine settimana si svolge il 3. Rally Sulle Strade dei Mulini, organizzato dalla Associazione sportiva CM Sport e valevole per il Challenge di Quinta Zona. Partenza della prima vettura sabato 17, alle 19, e disputa di una prova speciale. Ingresso in parco riordino notturno alle 20,07; ripartenza, domenica 18, dalle 8,20. Otto prove speciali (quattro da ripetere due volte) e arrivo finale, sempre a Borgonovo Val Tidone, a partire dalle 17,08.

A Casarano (Lecce) sabato 17 e domenica 18 si svolge il 16. Rally Città di Casarano. La gara è organizzata dalla Scuderia Casarano Rally Team ed è valida per il Challenge di Settima Zona. Alle 18,30 di sabato partenza della prima vettura e prova speciale al Kartodromo "Pista Salentina" di Ugento. Ritorno alle 20,09; riordino notturno e seconda partenza, domenica 18, alle 9,01. Tre prove speciali (due da ripetere due volte) e arrivo finale a partire dalle 17,24 di domenica.

A Berchidda (Olbia Tempio) va in scena il Rally dei Nuraghi e del Vermentino, organizzato dal Team Rassinaby Racing. Partenza della prima vettura sabato, alle 18,30, da Piazza del Popolo a Berchidda. Quattro prove speciali e riordino notturno dalle 21,55. Domenica 18, uscita dal riordino alle 9 e arrivo della prima vettura alle 14.

Salite. Autostoriche "sugli scudi", questo weekend, per la 24. edizione della Camucia - Cortona, cronoscalata organizzata dal Circolo Autostoriche "Paolo Piantini". La gara si svolge su due manches, con partenza domenica 18, dalle 10.

Se vuoi aggiornamenti su GLI EVENTI A MOTORI DEL WEEKEND DI METÀ APRILE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 aprile 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic