Audi TT e Q7 al Salone di Lipsia (11-18 aprile)

Le rinnovate Audi TT e Audi Q7 saranno presenti al prossimo Salone di Lipsia previsto dall'11 al 18 aprile

Audi TT e Q7 a Lipsia

Altre foto »

Dall'11 al 18 aprile a Lipsia ci saranno le rinnovate versioni di Audi TT, in versione Coupé e Roadster, e Audi Q7. La Audi TT per gli interni fa largo uso di alluminio. Fuori il dinamismo è evidenziato dal paraurti più sporgente che avvolge le prese d'aria allargate e i nuovi fendinebbia incastonati in bordi cromati. Dietro si distinguono invece i grandi  terminali di scarico e il diffusore maggiorato tinto in nero opaco.

I motori previsti sono tre 4 cilindri che promettono risparmio dei consumi fino al 14%. Tutti i propulsori sono provvisti di sovralimentazione, sistema per il recupero dell'energia e iniezione diretta. Il 2.0 TFSI da 211 CV prende il posto del 2.0 TFSI da 200 CV (147 kW) e del 3.2. Può essere ordinato anche con il cambio S tronic a 6 rapporti e con la trazione integrale quattro. A completare la gamma benzina c'è poi il 1.8 TFSI con cambio a sei marce e trazione anteriore in grado di erogare 160 CV e 250 Nm di coppia. Il diesel è invece il noto 2.0 TDI che presenta di serie la trazione integrale permanente e il cambio S tronic.

Ricca la dotazione, con la presenza del sistema audio Chorus, il sistema  d'informazione per il conducente e il climatizzatore automatico (per la TT Coupé), il tutto si aggiunge ai cerchi in lega da 17 pollici e all'interessante computer di bordo con programma efficienza nel cui display centrale vengono visualizzati tutti i dati rilevanti ai fini del consumo e viene suggerito al conducente lo stile di guida migliore per ottenere i migliori risultati.

Particolare poi la versione TT RS, disponibile anch'essa nelle versioni Coupé e Roadster e dotata del cinque cilindri in linea sovralimentato da 2,5 litri, un motore capace di scaricare a terra 340 CV e una coppia di 450 Nm, di scattare in 4,6 secondi da 0 a 100 km/h e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h (che si può portare a 280 km/h), con consumi medi di 9,2 litri per 100 chilometri.  

Novità, infine, anche per la Suv Audi Q7, che offre adesso tre nuovi motori V6 e il cambio tiptronic a otto rapporti. Alla base c'è il nuovo 3.0 TFSI a benzina messo a punto con la filosofia del downsizing e disponibile nella versione con 272 CV e 400 Nm di coppia e in quella con 333 CV e 440 Nm. Come per il 3.0 V6 TDI da 240 CV  e 550 Nm di coppia i consumi sono abbastanza contenuti mentre l'agilità della Q7 è garantita dall'ampia fascia di utilizzo in cui la spinta dei propulsori si fa sentire con costanza.

Per tutti i modelli a sei e a otto cilindri Audi presenta il nuovo cambio automatico tiptronic a otto rapporti, che riduce il consumo di carburante del 5% circa e che deriva da quello a sei rapporti, a cui aggiunge un elemento di frizione supplementare. Grazie a questo nuovo cambio la casa tedesca assicura cambi di marcia rapidi e confortevoli.

La dotazione della Audi Q7 offre di serie il climatizzatore automatico comfort a due zone, controllo automatico degli abbaglianti, sistema di comando MMI radio e impianto audio a otto altoparlanti, doppio fondo del vano di carico con scomparto portaoggetti e vaschetta e mancorrenti al tetto. A questi si possono aggiungere numerosi altri accessori tramite la nutrita lista degli optional.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 08 aprile 2010

Altro su Audi

Audi A3: al debutto il 1.6 TDI da 116 CV
Ultimi arrivi

Audi A3: al debutto il 1.6 TDI da 116 CV

Aggiornamento di motorizzazione per la nuova A3 MY 2017: il 1.6 turbodiesel passa a 116 CV; novità di dettaglio negli equipaggiamenti.

Audi S4 Avant by ABT Sportsline
Tuning

Audi S4 Avant by ABT Sportsline

Dalla Germania arriva una nuova reinterpretazione della Audi S4 Avant, che si presenta potenziata e resa più aggressiva da ABT Sportsline.

Audi S4 ed S5 Coupé e Sportback: il nuovo programma Audi Exclusive
Ultimi arrivi

Audi S4 ed S5 Coupé e Sportback: il nuovo programma Audi Exclusive

Proposti a 8.900 e 9.900 euro, accentuano il carattere di sportività dei rispettivi modelli grazie a personalizzazioni specifiche.