Tutta la storia dell’Eni al Vittoriano

Il cane a sei zampe dell’Eni sarà il protagonista di una mostra che si terrà al Vittoriano dal 25 marzo al 25 aprile

Tutta la storia dell'Eni al Vittoriano

di Giuseppe Cutrone

25 marzo 2010

Il cane a sei zampe dell’Eni sarà il protagonista di una mostra che si terrà al Vittoriano dal 25 marzo al 25 aprile

Il cane a sei zampe, simbolo storico di Eni e Agip, sarà il protagonista di una mostra che si terrà a Roma, presso il Complesso del Vittoriano, da oggi fino al 25 aprile: un mese esatto in cui i visitatori avranno l’opportunità di ripercorrere la storia di Eni dal 1952 ai giorni nostri.  

La mostra monografica, intitolata proprio “Il cane a sei zampe” in omaggio al mitico logo dell’azienda, è stata organizzata grazie alla collaborazione tra l’archivio storico di Eni e  Comunicare Organizzando. L’evento porterà al pubblico 196 immagini, 50 documenti originali, 30 “caroselli”, 70 memorabilia, 25 filmati aziendali e 20 vignette satiriche provenienti dall’archivio storico di Eni e da collezioni private, un insieme di testi e immagini in grado di ripercorrere oltre mezzo secolo di storia italiana attraverso la vita di una delle aziende che hanno contribuito allo sviluppo del Paese e del suo fondatore Enrico Mattei. [!BANNER]

La mostra, per chi volesse visitarla, sarà aperta al pubblico gratuitamente dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 19.30, il venerdì e il sabato dalle 9.30 alle 23.30 e la domenica dalle 9.30 alle 20.30.

No votes yet.
Please wait...