My Special Car Show: volume a palla

Car Audio e raduni monomarca al My Special Car 2010 dove niente è di serie: presenti anche i marchi dell’Hi-Fi dedicati al sound… pesante

My Special Car Show: volume a palla

di Redazione

24 marzo 2010

Car Audio e raduni monomarca al My Special Car 2010 dove niente è di serie: presenti anche i marchi dell’Hi-Fi dedicati al sound… pesante

Si terrà a Rimini, dal 26 al 28 marzo, l’ottava edizione di My Special Car Show 2010 che, quest’ anno, punterà in particolare grande attenzione sul car audio: un’ala intera del quartiere fieristico di Rimini sarà, infatti, dedicata agli impianti audio e a tutto ciò che concerne l’alta fedeltà, un vero e proprio bagno di passione per i cultori della qualità e della potenza del suono.

All’ interno del padiglione A5-C5, il Car Hi-Fi Village, un’area estesa sarà dedicata alle proposte delle aziende del settore audio: Alpine, Audiodesign, Audiomax e Digital sono solo alcuni nomi che presenteranno al pubblico di My Special Car Show le ultime novità dal fronte del “sound”.

Audio, ma non solo. Dopo il successo riscosso nel 2009, si preannuncia ancora più gustoso il raduno Network Masters che, ospitato in un’ area espositiva ancora più ampia (oltre 5000 mq), prevede due storiche categorie, Sound Quality e Alta Efficienza e tanto spazio dedicato ad Elettromedia, sponsor dell’evento, che festeggia così l’acquisizione di Clarion, storico marchio giapponese presente a Rimini su una Nissan GTR, dominatrice dei campionati Drifting nipponici.[!BANNER]

La lista dei marchi presenti non si ferma: il My Special Car Show 2010 vedrà la presenza dell’italiana SkyWay Car Audio, leader di settore e distributrice dei marchi Esb, Zapco, JL Audio, Kicker, Dbburn e Stinger, nella finale del circuito Nazionali Car Audio 2009 nel padiglione C3: scontro tra il Sound Quality (miglior qualità audio) e Sound Tuning (miglior elaborazione estetica).

Presenti, anche, EB Award, il raduno organizzato da EB Acoustic rivolto agli estimatori dell’hi-fi car che montano prodotti Tec, Technology, Beyma, Genesis, Nakamichi e Alto Mobile con una sorpresa: per partecipare all’evento è sufficiente realizzare un nuovo impianto hi-fi sulla propria autovettura ed essere presentati dall’Award Dealer Point di riferimento.

Debutto, infine, per il raduno monomarca di Electronic Melodym e Master Sound Studio’s, la quale ha organizzato a Rimini il raduno Maxxaudio, già ricco di adesioni.

No votes yet.
Please wait...