8 marzo: festa della donna in pista!

Ritorna “Guida Sicura in Rosa”, l’evento Aci-Sara che mette alla prova nell’autodromo di Vallelunga le giornaliste del mondo dei motori

8 marzo: festa della donna in pista!

di Redazione

08 marzo 2010

Ritorna “Guida Sicura in Rosa”, l’evento Aci-Sara che mette alla prova nell’autodromo di Vallelunga le giornaliste del mondo dei motori

Un nutrito gruppo di giornaliste ha preso parte alla settima edizione di Guida Sicura In Rosa. Nata nel 2004, la manifestazione organizzata da ACI-SARA si pone come un evento esclusivamente rivolto alle donne in occasione della festa a loro dedicata ed è molto più che un semplice corso incentrato sulla sicurezza stradale.

C’è il sole a graziare la già splendida cornice di Vallelunga, complesso polifunzionale alle porte di Roma che è un vero e proprio tempio consacrato ai motori. Il programma della giornata è denso di appuntamenti e attività che attendono le giornaliste e le loro famiglie – oltre ai mariti, molti sono anche i bambini.

Si inizia subito con una lezione di teoria sulle insidie legate alla guida in città, ben più rischiosa di quella su pista. I video di incidenti stradali colpiscono nel segno catturando l’attenzione delle presenti e non mancando di suscitare la dovuta dose di paura: un fattore che dovrebbe trasformarsi nella consapevolezza di come le nostre azioni possano causare tragedie. Gli istruttori evidenziano i rischi e suggeriscono i trucchi per evitarli, trucchi spesso banali e ancor più spesso imperdonabilmente trascurati.[!BANNER]

C’è però ben poco tempo da perdere. Comprese le regole di base si può passare dalla teoria alla pratica e la flotta di Mini non attende altro. Divise in gruppi le giornaliste affrontano tutte le più classiche prove di guida, durante le quali vengono ricreate le situazioni più estreme. Si passa dallo slalom alla frenata su bagnato fino ad arrivare a percorsi con insidiosi muri d’acqua. Gli esperti seguono passo passo le guidatrici via radio dispensando consigli ed istruzioni ma, nonostante questo, abbiamo assistito divertiti a qualche testacoda fuori programma.

Quando anche il cielo si tinge di rosa la sinfonia di motori si attenua e “Guida Sicura In Rosa” dà appuntamento, puntuale, all’anno prossimo. Quanto abbiamo appreso in materia di sicurezza stradale, invece, è bene che resti al nostro fianco ogni volta che ci mettiamo al volante.