Audi festeggia i 30 anni della “Quattro”

Un calendario ricco di eventi per i trent’anni della trazione quattro di Audi. Celebrati anche i 125 anni della progenitrice Wanderer

Audi festeggia i 30 anni della "Quattro"

di Andrea Tomelleri

07 marzo 2010

Un calendario ricco di eventi per i trent’anni della trazione quattro di Audi. Celebrati anche i 125 anni della progenitrice Wanderer

Il 2010 si annuncia per Audi un anno ricco di eventi per celebrare un’importante ricorrenza: il trentesimo compleanno della prima Audi quattro, sportiva a trazione integrale della casa di Ingolstadt, presentata al Salone di Ginevra del 1980. Ma quest’anno ricorre anche l’anniversario dei 125 anni dalla fondazione della Wanderer, uno dei quattro anelli che costituiscono il simbolo, azienda che produsse auto e motociclette fino alla fusione in Auto Union, progenitrice della moderna Audi.

Per celebrare i 30 anni della trazione integrale di Audi, alla Techno Classica di Essen (7-11 aprile), uno dei maggiori raduni per auto storiche, saranno presenti 4 vetture con trazione quattro di grande interesse per la storia del marchio. All’Audi museum mobile, presso l’Audi Forum di Ingolstadt, sarà poi allestita, dal 28 al 31 luglio, una speciale mostra dal titolo “30 Anni di quattro”.

Per tutto il 2010 Audi Tradition, reparto della Casa tedesca che si occupa delle vetture storiche, sarà presente alle più importanti manifestazioni del settore: ritornerà al Gran Prix Historique di Monaco (1-2 maggio) con, tra le altre, la Auto Union Type C del 1936 e la Auto Union Type D con doppio compressore del 1939. Verranno invece esposte anche delle motociclette (per rinverdire i fasti delle prime DKW e NSU a due ruote) all’evento Schottenring Classic Grand Prix (14-15 agosto).

Per la prima volta, poi, la Audi parteciperà ai Classic Days che si svolgeranno a Jüchen vicino a Düsserdolf, dal 30 luglio al 1 agosto. Anche in questa occasione una Auto Union da competizione scenderà in pista, insieme a una Audi 200 Trans Am del 1988. Una Audi 80 Rally del 1979 parteciperà al Rally di Metz (23-24 aprile), a Stein, nei pressi di Norimberga, mentre alcuni modelli storici parteciperanno alla Klassikwelt Bodensee dal 3 al 6 giugno a Friedrichshafen.

Ormai tradizionale è la presenza di Audi al Festival of Speed di Goodwood (2-4 luglio) in Inghilterra. Audi Tradition non mancherà, poi, alle classiche per auto storiche quali la Silvretta Classic (8-11 luglio) la Ennstal Classic (14-17 luglio) e il Gran Premio Nuvolari (16-19 settembre). A queste manifestazioni si aggiungeranno gli eventi in cui Audi sarà main sponsor, come la Donau Classic a Ingolstadt (24-26 giugno), la Heidelberg Historic (15-17 luglio) e l’Eifel Classic Rally al Nürburgring (30 settembre-2 ottobre).

Per commemorare invece i125 anni della Wanderer, la Audi Tradition parteciperà ai “125 Anni di Wanderer”, un raduno previsto a Lipsia e Chemnitz dal 2 al 5 settembre.