Citroen a Ginevra: uno stand ricco di novità

Al Salone Internazionale di Ginevra Citroen si conferma uno dei marchi più dinamici in questo momento, con uno stand ricco di novità

Citroën DS3 Racing

Altre foto »

A conferma della vivacità di Citroen in questo momento, espressa anche dalla rinnovata immagine di marca con lo slogan "Créative Technologie", ci sono le molte novità presenti allo stand ginevrino della casa francese. Si allarga infatti la famiglia DS, costituita dai modelli più "à la page", ma aumenta anche l'impegno di Citroen nell'elettrico e nei servizi utili agli automobilisti.

Nuovi modelli nella linea DS

Dopo il lancio di DS3, Citroen propone due Concept Car fortemente evocative. DS3 racing è una vettura derivata direttamente dall'esperienza di Citroen nei rally, dove ha conquistato cinque titoli costruttori negli ultimi anni: alle finiture esterne in carbonio e alle ruote da 18 pollici si accompagnano equipaggiamenti specifici da competizione. La motorizzazione di 1.6 litri, sviluppata da Citroen Racing, eroga 200 CV mentre il telaio è stato messo a punto dagli ingegneri per ottenere la massima precisione di guida. La DS3 Racing sarà commercializzata in serie limitata a 1.000 esemplari dalla seconda metà del 2010.

Tutta nuova la Citroen DS High Rider, concept che prefigura la futura versione di serie e l'evoluzione della gamma DS. La High Rider interpreta il tema crossover, tanto in voga di questi tempi, in modo estremamente elegante, con una sportività evocata ma mai esibita. Ben piantata sulle ruote con cerchi da 19 pollici, monta un tecnologico sistema ibrido basato su una unità diesel.

Le novità... elettriche

Sarà presente a Ginevra la Citroen C-Zero, veicolo elettrico sviluppato in collaborazione con Mitsubishi e derivato dalla i-MiEV. La vettura rappresenta la seconda proposta della casa francese nella nicchia dell'elettrico, dopo la Berlingo First.

Ma l'offerta Citroen comprende anche la Survolt, concept che rivoluziona i codici dei veicoli elettrici unendo ricercatezza ed ecologia. Al momento non è programmata una sua commercializzazione nel breve periodo, ma anticipa tecnologie che potrebbero ricadere sulla produzione nel prossimo futuro.

I fortunati che avranno la possibilità di recarsi di persona alla kermesse svizzera potranno provare il dimostratore C3 Picasso e-Hdi, che presenta una serie di soluzioni tecnologiche innovative, non ancora disponibili sui modelli di serie.

I servizi per l'automobilista

Citroen presenta al Salone ginevrino una serie di servizi all'avanguardia che permettono di utilizzare l'auto non solo come mezzo di trasporto ma di farne anche un centro interattivo. Con WiFi on board è possibile connettersi a Internet, e sfruttarne le potenzialità durante gli spostamenti.

Il pacchetto eTouch comprende invece servizi come le chiamate d'emergenza e d'assistenza (grazie ad una scheda SIM integrata), un servizio ecodriving e un carnet di manutenzione virtuale accessibile via Internet.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 23 febbraio 2010

Altro su Citroën

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità
Aziendali

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Spazio e comfort non mancano e non penalizzano prestazioni e sensazioni di guida, simili a quelle che si ricevono dai monovolume dalle "taglie forti".

Citroen C-Zero: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C-Zero: la prova su strada

Compatta e agile nel traffico, è perfetta per la città e i viaggia comodi in quattro adulti. L’autonomia non supera i 100 km.

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016
Anteprime

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016

Citroen sarà presente alla kermesse bolognese con le sue ultime novità affiancate dai modelli che hanno scritto la storia del marchio.