Audi a Detroit: dall'A8 alla R8 e-tron

Audi si presenta a Detroit con diverse novità, tra queste, la nuova Audi A8 e l'elettrica showcar Audi R8 e-tron

Audi al Salone di Detroit 2010

Altre foto »

Continuano a fioccare le novità da Detroit, dove si sta svolgendo l'edizione 2010 del North American Auto Show (NAIAS), il salone dell'auto che riunisce tutti i principali nomi del settore in un evento di ampio interesse ma con forse un po' meno opulenza rispetto a qualche anno fa a causa della crisi globale, anche se non sono certo poche o di scarso rilievo le idee in cantiere.    

È quindi ovvio che proprio alla capitale dell'auto americana è in questi giorni rivolta l'attenzione di addetti ai lavori e semplici appassionati delle quattro ruote, curiosi di scoprire i nuovi modelli e di poter delineare quelle che saranno poi le tendenze per i mesi a venire. Tendenze che vedono protagonisti i più blasonati marchi europei, per i quali gli obiettivi sembrano essere essenzialmente legati al coniugare lusso e sportività con sistemi di alimentazione moderni e più puliti.

Per quanto riguarda il primo aspetto, ovvero quello legato alla sportività unita al lusso e alla qualità, una delle proposte più interessanti è la nuova Audi A8, che si presenta al pubblico come la "berlina più sportiva del suo segmento", come affermato dal presidente della casa di Inglostadt, Rupert Stadler, che prosegue la presentazione del nuovo modello spiegando come la A8 "Oltre a combinare numerose funzioni in un modo nuovo e intelligente, vanta un linguaggio formale e una qualità degli interni senza pari".

Lusso e sportività per un modello con carrozzeria realizzata in alluminio (più leggera del 40% rispetto ad una scocca in acciaio) e una dotazione tecnologia all'altezza, comprendente anche la "multi media interface" (MMI) che abbina un touchpad al comando di navigazione per permettere di interfacciarsi in maniera più efficiente con l'impianto, a detta di Audi. Fanno poi il loro debutto sulla nuova A8 il sistema Audi pre sense, in grado di rilevare i pedoni sulla strada durante le ore notturne evidenziando così eventuali pericoli, e l'impianto di illuminazione che si avvale totalmente di luci di tipo a LED.

I motori disponibili al lancio saranno un benzina 4.2 FSI da 372 CV e un diesel 4.2 TDI da 350 CV, cui si aggiungeranno in seguito un 3.0 TDI da 250 CV e un 3.0 TDI da 204 CV abbinato alla trazione anteriore, mentre sarà standard per tutti la presenza del sistema di recupero dell'energia.

Per quanto riguarda i modelli con alimentazione alternativa invece la casa del gruppo Volkswagen propone la concept Detroit Showcar Audi e-tron, una biposto costruita in alluminio lunga 3,93 metri, alta 1,22 metri e larga 1,78 metri, spinta da due motori elettrici sistemati al posteriore e capaci di fornire una potenza totale di 204 CV con 2.650 Nm di coppia massima, che viene ripartita alle ruote in maniera variabile e in funzione della capacità di trazione di ogni singola ruota. L'autonomia garantita dalle batterie al litio con capacità di 45 kWh sarà di 250 chilometri , mentre il riscaldamento dell'abitacolo sarà demandato ad un'apposita pompa di calore.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 12 gennaio 2010

Altro su Audi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv
Ultimi arrivi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv

Già in fase di prevendita, il nuovo Suv Audi Q5 di seconda generazione debutterà sul mercato a fine gennaio 2017: in listino a partire da 48.450 euro.

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma
Curiosità

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma

La Casa dei Quattro anelli ha organizzato nella splendida cornice della Nuvola di Roma l’evento Audi City Lab e la presentazione della nuova Q2.

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV
Ultimi arrivi

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV

Nuovo tre cilindri 1.0, inedito abbinamento fra 1.6 Tdi e trasmissione S Tronic 7 rapporti, introduzione di un pacchetto "Exclusive".