La Nazionale Rossa al Motor Show 2009

Ad allietare gli appassionati che si sono dati appuntamento a Bologna hanno provveduto le esibizioni delle Ferrari F1, delle FXX e del Challenge

Ci sarà pubblico, non ci sarà, questo è stato il dilemma che ha accompagnato tutti i giorni della vigilia di questa edizione "straordinaria" e ridotta del classico Motor Show di Bologna. Ma quando si è levato alto nell'aria l'urlo del motore della Ferrari F.1, alzavi lo sguardo e potevi vedere ancora una volta le tribune della Motorsport Arena decisamente e... straordinariamente piene.

Come ai bei tempi verrebbe da pensare, e così è stato infatti per la giornata tutta "rossa" dedicata alla Ferrari: grandi sfide fra i protagonisti del Challenge italiano, esibizione delle FXX da 860 cavalli dei clienti più facoltosi e, soprattutto, alcuni giri, giravolte, "tondi" a beneficio del pubblico e ben quattro pit-stop per quattro velocissimi cambi-gomme della amatissima Formula 1, pilotata questa volta dallo storico pilota-collaudatore Luca Badoer.

Applausi per lui e per la monoposto F60 che, anche se in questa stagione non è certo stata fra le protagoniste del mondiale, non per questo il pubblico del Motorshow si è voluto perdere la straordinaria occasione di vederla all'opera e dare anche un grande abbraccio alla squadra, la vera "nazionale rossa" degli appassionati italiani.

La gara vera e propria c'è invece stata come tutti gli anni fra i piloti del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli e Coppa Shell e le loro F430: nel primo ha trionfato Nicola Gianniberti che dopo le fasi eliminatorie, nella finale per il primo e secondo posto ha avuto la meglio su Riccardo Ragazzi battendolo in entrambe le sfide dirette. Ai posti d'onore Philippe Baron e Dario Caso. Nella Coppa Shell invece Gianluca Carboni ha battuto, anche lui in entrambe le sfide, Massimo Mantovani.

Come se non bastasse, nel padiglione centrale del Motorshow erano esposte le più belle berlinette della Ferrari, F.1 compresa, oltre ad uno stand con in vendita il tanto desiderato (e... acquistato) merchandising della Casa automobilistica più famosa del pianeta.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Roberto Argenti | 06 dicembre 2009

Altro su Ferrari

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa
Eventi

Ferrari Land: apre il primo parco divertimenti del Cavallino in Europa

Ferrari Land si estende su 70.000 metri quadri ed offre attrazioni hi-tech all’insegna della passione per il Cavallino.

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano
Curiosità

Una Ferrari 458 Spider per i vigili di Milano

La supercar del Cavallino Rampante, sequestrata alla criminalità organizzata, verrà utilizzata dai vigili di Milano per insegnare la legalità.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni
Curiosità

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.