Effeffe Berlinetta, al Motor Show debutta la sportiva retrò

La Effeffe Berlinetta è una sportiva artigianale con meccanica Alfa Romeo realizzata con passione dai fratelli Frigerio.

Effeffe Berlinetta, al Motor Show debutta la sportiva retrò

di Francesco Donnici

02 dicembre 2016

La Effeffe Berlinetta è una sportiva artigianale con meccanica Alfa Romeo realizzata con passione dai fratelli Frigerio.

La passione per le auto può non conoscere confini, come dimostra l’avventura dei fratelli Frigerio, capaci di realizzare in modo completamente artigianale la splendida sportiva dal gusto retrò battezzata Effeffe Berlinetta, svelata in questi giorni al Motor Show di Bologna 2016.

La Effeffe sfoggia un design senza tempo  fatto di forme sinuose ed armoniche che strizza l’occhio alle coupé anni ’50 e ’60. Tutti i componenti dell’auto, dal telaio, alla carrozzeria in alluminio, passando per gli interni rivestiti in pelle e cuoio risultano realizzati rigorosamente a mano da artigiani specializzati.

La meccanica non cede alla tentazione di ausili elettronici come ABS, [glossario:servosterzo] controllo della trazione etc., proprio per offrire il massimo piacere di una guida genuina anche se impegnativa. Sotto il cofano batte un motore “storico” Alfa Romeo, ovvero il bialbero 2.0 litri dell’Alfa “2000”  capace di sviluppare 180 CV gestiti da un cambio manuale a cinque marce. Grazie  ad una massa di appena 790 kg abbinata alla buona dose di cavalli, la Effeffe promette di assicurare prestazioni da sportiva pura.

La Effeffe Berlinetta verrà realizzata in una ventina di esemplari venduti ognuno a circa 280.000 euro, tasse escluse.