Ford Kuga restyling al Salone di Ginevra 2016

Presentata al Mobile World Congress di Barcellona, a Ginevra mostra il nuovo design, i nuovi motori e una dotazione tecnologica ancora più ricca.

Ford Kuga restyling al Salone di Ginevra 2016

di Francesco Parente

02 marzo 2016

Presentata al Mobile World Congress di Barcellona, a Ginevra mostra il nuovo design, i nuovi motori e una dotazione tecnologica ancora più ricca.

Gli uomini della Casa dell’Ovale Blu potevano attendere la kermesse svizzera per presentare la nuova Kuga, in realtà è stato scelto un appuntamento di importanza mondiale in tema di tecnologia per mostrare la spiccata dote innovativa del nuovo Suv di Ford, ora dotato di SYNC 3.

Un Suv super tecnologico

Proprio per questo si ritiene corretto introdurre il nuovo modello parlando della sua tecnologia. SYNC 3 è la nuova generazione del sistema di connettività e comandi vocali avanzati che permette il controllo con la voce di smartphone, impianto audio, navigatore, clima e si avvale di un display da 8″ capace di interfacciarsi con CarPlay e AndroidAuto. La Kuga 2016 dispone anche di svariati sistemi di assistenza alla guida, come il parcheggio semiautomatico (Active Park Assist), il sistema di monitoraggio dei veicoli in arrivo (Cross-Traffic Alert), il sistema di uscita semiautomatica dal parcheggio (Park-Out Assist), il sistema di frenata automatica in città (Active City Stop) e la nuova Ford MyKey (configurabile dai genitori quando prestano l’auto ai figli). Non mancano i fari anteriori adattivi bi-xenon, la trazione integrale intelligente, il controllo di stabilità in curva e il controllo dinamico della trazione in curva

Stile inedito e nuovi motori

Dal punto di vista estetico la nuova Ford Kuga riporta dei tratti stilistici che la avvicinano molto alle recenti EcoSport ed Edge, anche per questo è dotata di luci diurne a LED e può montare cerchi in lega da 17″, 18″ e 19″; gli interni sono accoglienti, tecnologici ma sempre meno “confusionari”. La gamma motori include il TDCi di 1.500 cc da 120 Cv, che sostituisce il precedente TDCi di 2.0 litri, e sarà offerto in abbinamento solo con la trazione anteriore. Ad ogni modo il TDCi di 2.0 continuerà ad essere offerto ma con potenza da 150 Cv, disponibile sia con la trazione anteriore che con la trazione integrale intelligente. Le motorizzazioni a benzina sono tutte basate sull’EcoBoost di 1.5 litri, offerto in tre potenze: da 120 Cv e da 150 Cv, solo con la trazione anteriore, mentre la declinazione da 182 Cv disporrà della trazione integrale intelligente. 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...