Audi Sport Track Attack: performance al top

Immaginate un giorno in pista con la RS6 Avant, la RS7 Sportback e la R8 V10 Plus. Noi lo abbiamo fatto all’Autodromo di Vallelunga.

Audi Sport Track Attack 2015

Altre foto »

Una giornata all'insegna delle emozioni della pista con le supercar dei Quattro Anelli. In occasione di "Audi Sport Track Attack", presso l'Autodromo di Vallelunga, abbiamo provato le sportivissime RS6 Avant e RS7 Sportback con il "pacchetto performance". Ciliegina sulla torta è stata la R8 V10 Plus, che ha contribuito ad allietare i nostri sensi durante i turni in pista. Se l'iniezione di cavalli delle versioni Performance e alcuni accorgimenti "racing" rendono ancora più estreme le versioni RS, la R8 V10 Plus fa valere da subito il suo primato...è l'Audi di serie più potente e veloce della storia del marchio tedesco.

RS6 Avant e RS7 Performance: se la potenza non basta

Potrebbe bastare già informarvi delle caratteristiche del propulsore che equipaggia le due alto di gamma Audi: si tratta di un V8 turbo da 4.0 litri TFSI che eroga adesso 605 Cv di potenza e sviluppa una coppia massima di 700 Nm, con un incremento di ben 45 Cv rispetto alle versioni "normali". Inoltre, come se non bastasse (e in pista ne abbiamo giovato) grazie alla nuova funzione "overboost", si può disporre per qualche secondo di un picco massimo di 750 Nm. La RS6 Avant e la RS7 Sportback Performance ci hanno sorpreso in pista, con una guidabilità massima nonostante le loro dimensioni e il loro peso non siano certo doti "corsaiole". Dotate di serie del cambio tiptronic a otto rapporti, con paddles al volante, è possibile gestirlo manualmente sia in "D" che in "S" con settaggi del cambio diversi. La trazione integrale permanente quattro distribuisce la coppia in modo flessibile grazie al differenziale centrale: nella ripartizione di base la potenza viene distribuita per il 40% sull'assale anteriore e per il 60% su quello posteriore, ma all'occorrenza la gestione selettiva della coppia sulle singole ruote interviene per ottimizzare la trazione. A richiesta è possibile avere anche il differenziale sportivo sull'assale posteriore, con ripartitore di coppia tra la ruota interna e la ruota esterna alla curva in modo attivo. Le sospensioni pneumatiche adaptive air suspension RS, di serie con taratura sportiva, abbassano la carrozzeria di 20 millimetri e variano il settaggio tenendo in considerazione le condizioni della strada, lo stile di guida e la modalità Audi drive select selezionata, ovvero auto, comfort, dynamic e individual

R8 V10 PLUS: un missile da pista

È arrivata da poco, ma ha fatto subito capire di cosa è capace; è quello che abbiamo intuito dopo appena i primi due giri sul circuito di Vallelunga: questa R8 V10 Plus è veloce, "gira" forte e offre sempre la sensazione che con lei puoi osare di più, insomma, è una supercar con la quale si può trovare veramente il limite di guida in pista. Dopo tutto stiamo parlando dell'Audi che più si avvicina al mondo delle corse e anche in questo caso la potenza di 610 Cv è un bel biglietto da visita. Tra le qualità di questa supersportiva ci sono il cambio a doppia frizione S tronic a sette rapporti, un differenziale meccanico autobloccante perfezionato, la trazione integrale e una nuova frizione a lamelle a regolazione elettroidraulica. Anche qui ci sono le sopra citate quattro modalità di guida, ma la Plus fa una "sorpresa" ai suoi clienti e offre in più le modalità di guida "Performance", ovvero "dry", "wet" e "snow", che aiutano l'auto a offrire al guidatore il feeling di guida più preciso possibile in base alle condizioni esterne. Infine, non possiamo non parlare del peso della R8 V10 Plus, di soli 1.454 kg, raggiunti grazie all'Audi Space Frame (ASF) di nuova concezione in struttura multimateriale, che comprende componenti in alluminio e in fibra di carbonio. 

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Parente | 11 dicembre 2015

Altro su Audi

Audi TT S Line Competition: nuova serie speciale
Anteprime

Audi TT S Line Competition: nuova serie speciale

In Italia a inizio 2017, la TT S Line Competition (Coupé e Roadster) mantiene il 2.0 TFSI da 230 CV ma riceve una massiccia dose di "carattere".

Nuova Audi Q5 2017: il teaser ufficiale
Anteprime

Nuova Audi Q5 2017: il teaser ufficiale

Audi ha diffuso un teaser della nuova Q5, il SUV di lusso che sarà presentato tra alcuni giorni per poi essere esposto al Salone di Parigi 2016.

Audi TT RS e Coupé Roadster 2017: pronte al debutto
Anteprime

Audi TT RS e Coupé Roadster 2017: pronte al debutto

400 CV e 3"7 nello scatto da 0 a 100 km/h; estetica e motore rivisti in funzione delle prestazioni e nuovi equipaggiamenti. Prezzi da 73.300 euro.