25 anni di Lancia Thema a Torino

Si dal 23 al 25 ottobre il secondo raduno nazionale del Lancia Thema Club Italia

25 anni di Lancia Thema a Torino

di Redazione

15 ottobre 2009

Si dal 23 al 25 ottobre il secondo raduno nazionale del Lancia Thema Club Italia

Qual è la berlina di lusso italiana per eccellenza? La Fiat 130? No, troppo ministeriale. La Maserati Quattroporte? Forse negli ultimi anni. La Lancia Thema? Si, senza dubbio. Perché ha messo d’accordo tutti, i ministeri e gli imprenditori, i professionisti e i calciatori ed è stata l’unica che si è fatta preferire alle auto tedesche, spesso anche dai tedeschi stessi.

 

Ed è con questo spirito e passione che il 22 ottobre del 2007 è stato fondato il Lancia Thema Club Italia che ha sede a Roma. “Dalla capitale d’Italia a quella dell’automobile italiana” sembra essere lo slogan del prossimo raduno, in cui si festeggeranno i due anni del Club, ma soprattutto i 25 anni della Lancia Thema, ideata, sviluppata e prodotta a Torino. Le iscrizioni al raduno sono ormai chiuse e contano numerose adesioni da tutta Italia.

 

La gamma della fortunata berlina italiana sarà ben rappresentata e si andrà dai più semplici modelli 2.0 i.e. e turbo alle più lussuose LX e 8.32 con motore Ferrari. Ancora incerta la presenza di una delle 24 Thema limousine prodotte. Il programma del raduno è articolato in tre giorni: il venerdì, dedicato all’arrivo e all’accoglienza degli equipaggi, il sabato, giornata principale, in cui gli intervenuti visiteranno il Museo Pininfarina ma soprattutto faranno un esclusivo giro in parata sulla pista sopraelevata del Lingotto, con tanto di cena di gala conclusiva. La domenica le Lancia Thema passeggeranno per le vie di Torino, chiunque volesse accompagnarle sarà il benvenuto.