Roma si fa in tre per le auto d'epoca

Il fine settimana si preannuncia molto intenso per gli appassionati capitolini con la Rievocazione storica del Gran Premio di Roma

Aumentano gli eventi del fine settimana romano dedicato alle auto storiche: con la 19esima edizione di MillenniumExpo, mostra - scambio dedicata alle vetture e alle moto storiche, e con la disputa della rievocazione storica del Gran Premio Roma - Circuito di Caracalla, che si snoderà - come nelle storiche edizioni del 1947 (quella che segnò la prima vittoria per una Ferrari, con la 125S portata in gara da Franco Cortese), 1949, 1950 e 1951 - attorno al grandioso complesso costruito, nel terzo Secolo, dall'imperatore Caracalla.

Entrambe le iniziative, organizzate da Millennium Eventi, rappresentano una ghiotta riproposizione a tema per gli entusiasti capitolini. A cominciare dalla mostra - scambio MillenniumExpo, che festeggia con quest'edizione il proprio decennale e che propone a tutti gli appassionati la possibilità di esporre e di mettere in vendita, all'interno della mostra allestita all'Ippodromo delle Capannelle, la propria auto o moto d'epoca, senza l'obbligo della prenotazione, semplicemente presentandosi all'Ippodromo la mattina del sabato o della domenica a partire dalle ore 9.00.

Il dinamico evento parallelo è rappresentato dalla rievocazione storica del Gran Premio Roma, manifestazione non competitiva riservata alle vetture, in regola con il Codice della Strada, costruite fino agli anni Sessanta, nelle categorie di serie, derivate e Sport Production.

Il programma del Gran Premio Roma - Circuito di Caracalla (che fu uno dei fiori all'occhiello per Enzo Ferrari, le cui vetture, oltre alla prima storica vittoria di Franco Cortese, si aggiudicarono la vittoria anche nelle tre edizioni successive, con Gigi Villoresi, Alberto Ascari e Mario Raffaeli) prevede, nella giornata di sabato 10, le verifiche amministrative e tecniche all'Ippodromo delle Capannelle.

Il giorno successivo gli equipaggi si porteranno presso il Viale delle Terme di Caracalla, dal quale partirà un giro collettivo di ricognizione. Al termine, è prevista la partenza della gara di regolarità singola, con partenze a intervalli di un minuto.

Se vuoi aggiornamenti su ROMA SI FA IN TRE PER LE AUTO D'EPOCA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 08 ottobre 2009

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic