Fuoristrada in festa a Carrara

A 4×4 Fest un modo diverso di vivere la propria passione all’insegna dell’avventura

Fuoristrada in festa a Carrara

di Leopoldo Canetoli

06 ottobre 2009

A 4×4 Fest un modo diverso di vivere la propria passione all’insegna dell’avventura

.

Su e già per le cave di marmo. Un percorso incredibile all’interno delle Alpi Apuane, che sarà possibile percorrere con le più recenti vetture fuoristrada presenti al 4×4 Fest, il Salone superspecializzato che si rinnova anche quest’anno nel centro toscano.

Da venerdì 9 ottobre a domenica 11 si svolgerà infatti a CarraraFiere il Salone dell’auto fuoristrada e a trazione integrale con un programma di iniziative spettacolari. Sarà un’ottima occasione per capire meglio che cosa sta succedendo nel mercato dell’auto, fondamentale per l’economia mondiale.

C’è attesa per 4×4 Fest perché, in un mercato dominato dall’incertezza, le vetture a trazione integrale sono il segmento che ha sofferto meno e che, con oltre 102mila vetture immatricolate da gennaio a luglio, rappresenta il 7,63% del mercato e non ha subito forti contrazioni.

Insomma a 4×4 Fest ci sarà davvero di tutto, dall’ultimo modello di Suv e Crossover fino alla “chicca” da acquistare per completare il proprio mezzo. Fra gli eventi programmati da segnalare il Go Beyond Party – Registro Italiano Land Rover, con l’organizzazione di Global Adventure Service, aperto a tutti gli appassionati del fuoristrada.

Il Go Beyond Party si sviluppa attraverso attività che si svolgeranno su un percorso off-road fino ai particolari test drive di guida su sabbia, extreme, prove trial, ruba bandiera e tanto altro ancora: un modo diverso di vivere la propria 4×4 all’insegna dell’avventura in una location suggestiva.

Completano il programma Raduni, Tour sul territorio e gare per gli appassionati dell’auto supertecnica e superaccessoriata.

No votes yet.
Please wait...