Great Wall e Regione Piemonte insieme per promuovere l’auto a metano

In collaborazione con la Regione Piemonte sono in programma diversi eventi sul tema dell'auto a metano

Promuovere la diffusione dell'alimentazione a metano nelle automobili, come alternativa delle motorizzazioni  a benzina e diesel. E' questo il senso degli eventi che l'Assessorato al Commercio della Regione Piemonte, sta organizzando in diverse città con Great Wall, marchio cinese che commercializza in Italia il SUV Hover e il pick up Steed e che ha creato Ecodual, la denominazione che identifica la doppia alimentazione delle Great Wall a metano.

Il primo appuntamento avrà luogo a Cuneo domenica 4 ottobre nell'ambito dell'iniziativa accompagnata dallo slogan "Che strano...a metano!". Per l'occasione numerosi modelli di auto a metano di marchi diversi saranno esposti al pubblico allo scopo di spiegarne le caratteristiche tecniche. Prestazioni che potranno essere toccate con mano grazie ad alcuni test drive messi a disposizione del pubblico.

Con questa iniziativa la Regione Piemonte punta a informare gli automobilisti piemontesi sui vantaggi che derivano dalla diffusione di veicoli alimentati a metano: da quelli ambientali, grazie alle ridotte emissioni di CO2, a quelli economici dal momento che il metano vanta un prezzo di mercato lontanissimo dai livelli di benzina e diesel.

Non è un caso se nel nostro Paese, secondo i dati dell'Osservatorio Metanauto, nei primi sei mesi del 2009 le auto alimentate a metano hanno raggiunto il 6.16% del parco circolante con quasi 70mila unità vendute.

Dopo l'evento di Cuneo, che si svolgerà in contemporanea all'Ecomaratona del Parco Fluviale Gesso e Stura, seguiranno Torino (10 e 11 Ottobre) nello spazio retrostante Torino Esposizioni (in Viale Boiardo) e in collegamento con la manifestazione della Regione Piemonte "Uniamo le energie", e Alessandria (18 Ottobre).

Se vuoi aggiornamenti su GREAT WALL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 01 ottobre 2009

Altro su Great Wall

Great Wall: richiamo per 450.000 vetture
Cronaca

Great Wall: richiamo per 450.000 vetture

Il brand cinese ha effettuato un maxi-richiamo relativo a 450.000 vetture che potrebbero contenere pericolose parti in amianto.

Great Wall H6, prezzi da 21.980 euro
Ultimi arrivi

Great Wall H6, prezzi da 21.980 euro

Il giovane Costruttore cinese si lancia alla conquista del Vecchio Continente con il suo primo SUV prodotto in Europa.

Great Wall Voleex C20R: prezzo da 11.390 euro
Ultimi arrivi

Great Wall Voleex C20R: prezzo da 11.390 euro

Great Wall presenta la nuova Voleex C20R, monovolume compatta con un buon rapporto qualità-prezzo disponibile anche in versione GPL.