Fiat: con C Mistery si vince una 500C

Sul sito fiat500.com l’iniziativa C Mistery mette in palio anche un esemplare della Fiat 500 “scoperta”

Fiat: con C Mistery si vince una 500C

di Lorenzo Stracquadanio

25 settembre 2009

Sul sito fiat500.com l’iniziativa C Mistery mette in palio anche un esemplare della Fiat 500 “scoperta”

.

Si chiama C Mystery il primo gioco narrativo multimediale che Fiat ha messo a disposizione su fiat500.com in occasione del lancio sul mercato della versione scoperta della city-car.

Una scelta strategica per il marketing del brand visto che il sito, a poco di tre anni dalla sua nascita, conta oggi una “community 500” di oltre 120mila utenti attivi in 206 Paesi per un totale di quasi 240 milioni di pagine consultate.

Ecco in cosa consiste il gioco: sul blog di un giovane giornalista inglese (Mark) i giocatori vestiranno i panni di investigatori per ritrovare Juliette, una ragazza misteriosamente scomparsa. C Mystery si basa su una miscela narrativa fatta di suspence e mistero, dove i visitatori saranno chiamati a scovare indizi, superare delle prove, e compiere azioni anche nel mondo reale (!).

Per rendere più attraente la mission dell’iniziativa Fiat ha pensato di mettere in palio una 500C per il fortunato vincitore del gioco. Su fiat500.com è possibile trovare un aggregatore di contenuti, video e immagini 500 words, e un’applicazione come My 500C che consente di configurare la versione cabrio su Facebook, pubblicarla sul profilo e condividerla in Rete.

Gli amanti della tecnologia invece potranno divertirsi con Be Open! espressamente dedicata ai possessori di iPhone e iPod touch.