Salone di Detroit 2015: un futuro pieno di novità

La kermesse americana vanta la presenza di numerose novità che caratterizzeranno il futuro panorama internazionale dell'automobile.

Audi Q7 2015: le foto ufficiali

Altre foto »

La dura crisi che ha colpito il mercato automobilistico americano è ormai decisamente alle spalle, come dimostra il Salone di Detroit 2015 (NAIAS - North American International Auto Show) che oggi apre i battenti per giornalisti ed esperti del settore, mostrando al mondo le numerose e interessanti novità che verranno introdotte sul mercato nel prossimo futuro .

Analizzando le molte novità svelate dalle Case Costruttrici internazionali non possiamo fare a meno che citare Audi, protagonista al NAIAS 2015 con la nuova generazione della Q7. Il SUV di grandi dimensioni della Casa dei quattro anelli risulta completamente rivisto nell'estetica - in particolare nel frontale che sfoggia la nuova mascherina single frame - e nei contenuti, grazie ad una decisa "dieta" capace di far scendere la massa complessiva della vettura di ben 325 kg, senza dimenticare l'introduzione del nuovo schema ibrido plug-in che vede accoppiati un'unità elettrica e una diesel.

Bmw si presenta a Detroit con la rinnovata gamma della sportiva Serie 6, disponibile nella varianti di carrozzeria coupé, cabriolet e gran coupé (coupé-quattro porte) e nella versione sportiva battezzata M6. L'aggiornamento del modello della Casa di Monaco prevede l'adozione di nuove livree, paraurti e specchietti laterali di nuovo disegno, abbinati a mascherina frontale, proiettori anteriori e scarichi sportivi di inedita concezione. Rimanendo nell'orbita Bmw, troviamo anche la nuova Mini John Cooper Works, forte di un nuovo e potente motore 2.0 litri turbo, chiamato a  sostituire il precedente 1.6 litri e in grado di esprimere 231 CV e 320 Nm di coppia massima.

Tra i marchi protagonisti della kermesse americana troviamo sicuramente Mercedes che ha riservato per Detroit il debutto mondiale della nuova GLE Coupé,  inedito SUV-Coupé di grandi dimensioni, pronto a competere con la capostipite del segmento, ovvero la Bmw X6. Accanto alla GLE Coupé troviamo un'altra anteprima mondiale rappresentate dalla CLA Shooting Brake, station wagon sportiva appartenente alla famiglia della Classe A, declinata anche nella versione estrema CLA 45 AMG, capace di offrire ben 360 CV.

Chevrolet che gioca in casa presentando la seconda generazione della Volt, vettura elettrica Plug-in abbinata ad un motore termico che ne aumenta l'autonomia, mentre tra le altre novità provenienti dal vecchio continente segnaliamo il debutto della polivalente Volvo S60 Cross Country, vettura capace di mescolare lo stile di una berlina con le qualità di un fuoristrada. Nella scintillante passerella del Salone di Detroit non potevano mancare i brand nipponici, come ad esempio Infiniti che porta in America la nuova Q60, mentre Lexus svela la potente GSF, forte di un poderoso V8 da 5.0 litri, in grado di sprigionare  473 CV.

Se vuoi aggiornamenti su SALONE DI DETROIT 2015: UN FUTURO PIENO DI NOVITÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 12 gennaio 2015

Vedi anche

Motor Show 2016: tutte le supercar

Motor Show 2016: tutte le supercar

L’edizione 2016 del Motor Show di Bologna ospita sportive e supercar capaci di accontentare i gusti e i desideri più particolari.

Effeffe Berlinetta, al Motor Show debutta la sportiva retrò

Effeffe Berlinetta al Motor Show

La Effeffe Berlinetta è una sportiva artigianale con meccanica Alfa Romeo realizzata con passione dai fratelli Frigerio.

Le ragazze del Motor Show di Bologna 2016

Motor Show

La kermesse bolognese, oltre alle ultime novità del mercato, è arricchita come da tradizione dalla presenza di splendide ragazze.