Nissan, live dal Motor Show 2014

Test drive in pista, attività allo stand e debutto dei modelli Juke Nismo Rs e Pulsar Nismo Concept.

Nissan, live dal Motor Show 2014

di Simonluca Pini

05 dicembre 2014

Test drive in pista, attività allo stand e debutto dei modelli Juke Nismo Rs e Pulsar Nismo Concept.

Nissan si presenta al Motor Show di Bologna con uno stand capace di intrattenere il grande pubblico atteso da sabato 6 a domenica 14 dicembre. Non solo una’area espositiva statica ma un tour di esperienze reali e virtuali a 360 gradi, a partire dalla possibilità di mettersi al volante nell’area esterna 45 i modelli Qashqai, X-Trail e Pulsar. 

Dopo la presentazione al Salone di Parigi, debuttano in anteprima nazionale il potente Nissan Juke Nismo RS e l’attesa Pulsar Nismo Concept. Attesa sul mercato a partire da gennaio 2015, la Juke Nismo RS è spinta dal motore 1.6 litri DIG-T portato a 218 cavalli, mentre la coppia nelle versioni a trazione posteriore con cambio manuale passa dai già impressionanti 250 Nm a ben 280 Nm. Per fare in modo che questa potenza di coppia venga trasferita dal telaio alla strada, i modelli 2WD montano un [glossario:differenziale] meccanico autobloccante (LSD) sull’avantreno.

All’interno dello stand Nissan, sponsor ufficiale di UEFA Champions League, sarà possibile sfidare il Portiere Paratutto, in grado di fermare qualsiasi rigore, grazie ad un sistema di telecamere, che monitorano velocità e angolazione del tiro, e a tempi di reazione paragonabili a 17 volte l’accelerazione di  un’auto da F1.

Ovviamente Motor Show è sinonimo di sportività e Nissan celebra i successi Nismo e GT Academy, l’accademia che trasforma i migliori giocatori di videogame in piloti veri Attraverso l’esperienza del Nismo Lab, ogni partecipante potrà ottenere il proprio Nismo Profile in base a dei test psico-attitudinali, al termine dei quali, verrà associato al modello sportivo più affine da provare nella MotorSport Arena, al fianco di un team di piloti professionisti guidati da Tonio Liuzzi.