Fiat Chrysler ai Classic Days in Germania

FCA conferma la presenza dei propri marchi ai Classic Days che si svolgeranno a inizio agosto in Germania.

Le giornate dal primo al 3 agosto vedranno svolgersi in Germania, presso il castello Dyck, l'annuale appuntamento con i Classic Days, evento dedicato alle automobili del passato a cui Fiat Chrysler Automobiles non farà mancare la propria presenza. 

Il gruppo con sede nei Paesi Bassi punterà sulla storia dei suoi marchi, portando dei modelli che parteciperanno alle gare "Racing Legend" in programma per l'occasione. 

Dal Museo Storico Alfa Romeo arriveranno in Germania la 8C 2900 Le Mans del 1938, la 1900 Sport Spider del 1954, il prototipo 750 Competizione del 1955 e la Giulietta SZ del 1960, mentre Lancia porterà la monoposto di Formula 1 Lancia D50 del 1955 e la 037 Rally (gruppo B) del 1984.  

Per quanto riguarda i marchi Fiat e Abarth, invece, ci saranno la 8V del 1954, la 600 Multipla del 1959, la Dino Spider del 1969 e la Abarth 1000 Monomille del 1960. 

Esattamente come accade per altri eventi di questo genere, anche per i Classic Days le vetture storiche saranno affiancate dai modelli della produzione attuale. Rientrano in questo esempio la sportiva Alfa Romeo 4C, degna erede dei modelli del passato di Arese esposti in Germania, la Fiat 500L e la Abarth 695 biposto.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 21 luglio 2014

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.