Roma Motor Show: la festa dei motori accende Vallelunga

Oggi e domani porte aperte alla passione per le quattro ruote al Centro ACI di Vallelunga

Ritorna, come è consuetudine, la kermesse capitolina dedicata ai motori: il Roma Motor Show, arrivato alla 59esima edizione. L'appuntamento, per gli tutti gli appassionati del settore, è fissato per le giornate di oggi e di domani presso il Cento ACI Vallelunga. Basta percorrere pochi km fuori Roma per entrare a contatto con il mondo dell'auto a 360 gradi.

Organizzato dalla rivista Motor, con una squadra tutta al femminile capitanata dal Direttore Stefania Favìa del Core, vanta la presenza di tutti i grandi marchi automobilistici e motociclistici e l'esposizione di tutte le novità più recenti. Inoltre, ospita le vetture d'epoca, le auto elaborate, e tutti i mezzi a disposizione dei Corpi dello Stato. Non mancano le auto ecologiche, ibride ed elettriche, ed un'area interamente dedicata al modellismo, dove il pubblico potrà ammirare divertenti esibizioni.

Nella Green Zone, ognuno avrà l'occasione di conoscere in ogni dettaglio le auto più ecologiche sul mercato e di provarle per verificare cosa vuol dire viaggiare in modo sostenibile. Proprio la sensibilizzazione ad una mobilità sostenibile e saggia, è alla base del progetto S.MO.S.SA che mira ad abbattere le barriere infrastrutturali e mentali che limitano la circolazione.

Ovviamente c'è spazio anche per la guida in fuoristrada, dove i club e del personale qualificato mostreranno al pubblico le potenzialità dei veicoli pensati per l'off-road nel percorso a loro dedicato. Mentre la sicurezza è in primo piano con una serie di iniziative davvero interessanti: infatti, sarà possibile cimentarsi con esercizi didattici nel centro di guida sicura, e i più giovani potranno esercitarsi ai simulatori.

Ma la campagna di sensibilizzazione verso una guida responsabile coinvolge in maniera intelligente anche i più piccoli con il progetto Rosso Giallo Verde, che vede protagonisti i bambini da 3 a 12 anni, i quali conseguono prima un foglio rosa e poi la "prima patente", dopo aver affrontato un percorso stradale completo di segnaletica al volante di veicoli elettrici con tutti i dispositivi di bordo necessari.

Allo scopo di sensibilizzare i visitatori sul trasporto delle categorie più deboli inoltre, è stata realizzata l'area For-Get-Me-Not, dedicata alla collocazione ideale in auto di bambini (Baby in Car) e dei nostri fedeli amici a quattro zampe (Dog in Car).

Infine, grazie al Colosseum Club Veicoli Storici Roma, verrà riproposto il "Concorso d'Eleganza della carrozzeria", riservato alle vetture d'epoca: un evento nato con Michele Favìa del Core nel lontano 1947. Auto e moto d'epoca si faranno ammirare per la loro bellezza inviolata dal tempo e per la grande storia che le contraddistingue.

Se vuoi aggiornamenti su ROMA MOTOR SHOW: LA FESTA DEI MOTORI ACCENDE VALLELUNGA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 17 maggio 2014

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.