Ferrari: un logo speciale per Pechino

La Casa di Maranello celebra l’anno del Cavallo con un logo che incanta la Cina.

La Ferrari conquista la Cina a modo suo, stregando il pubblico del Salone di Pechino attraverso un logo che sfrutta le sinergie tra il simbolo della Casa di Maranello e le celebrazioni dell'anno del Cavallo. Una trovata spettacolare, che fa da cornice alla presentazione della nuovissima California T e della supersportiva 458 Speciale.

Il Cavallino Rampante è stato realizzato sotto forma di sigillo imperiale e presenta una scritta cinese che recita così: "che l'anno del cavallo porti successo". Una trovata in cui l'arte della scrittura cinese si sposa con il colore delle vetture Ferrari, una scelta azzeccata e di grande impatto scenico che ha calamitato le attenzioni dei visitatori.

Nello stand, pensato per l'occasione, spicca la California T con il suo look più aggressivo che strizza l'occhio nel frontale alla F12, e prende spunto da altri elementi stilistici mutuati dalla FF per rendere più dinamiche le fiancate. Sotto il cofano anteriore, con i buoi davanti al carro, come piaceva al "Drake", troviamo un V8 da 3,8 litri sovralimentato capace di erogare ben 560 CV e 755 Nm di coppia massima per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3.6 s ed una velocità massima di 316 km/h.

A completare una presenza scenica grandiosa ci pensa la 458 Speciale, dotata dell'aerodinamica attiva, di un peso inferiore di ben 90 kg rispetto alla sua variante "convenzionale", e di un motore aspirato con architettura V8 da 4,5 litri, capace di erogare ben 605 CV e 540 Nm di coppia massima, ovvero 135 CV/litro. Grazie a questi accorgimenti, la guida è a dir poco entusiasmante, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in appena 3 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 23 aprile 2014

Altro su Ferrari

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre
Anteprime

Ferrari 812 Superfast: la più potente di sempre

La nuova 12 cilindri della Casa di Maranello sfoggia un design aggressivo e a tratti retrò abbinato ad un potentissimo 12 cilindri aspirato da 800 CV.

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani
Curiosità

Ferrari: una F12 tdf per Horacio Pagani

Una Ferrari personalizzata per la collezione privata del costruttore italoargentino.

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro
Anteprime

Ferrari: inediti modelli nel suo futuro

Secondo Marchionne ci sarebbe "un enorme terreno inesplorato". Un'affermazione che apre nuovi scenari per la gamma del prossimo futuro.