La Nazionale Piloti contro i club Ferrari per l’Abruzzo a Monza

Il 9 Settembre la Nazionale Piloti sfiderà a Monza una selezione degli Scuderia Ferrari Club d’Italia. Il ricavato andrà a “Abruzzo nel Cuore”

La Nazionale Piloti contro i club Ferrari per l'Abruzzo a Monza

di Redazione

08 luglio 2009

Il 9 Settembre la Nazionale Piloti sfiderà a Monza una selezione degli Scuderia Ferrari Club d’Italia. Il ricavato andrà a “Abruzzo nel Cuore”

.

La Nazionale Piloti e una selezione dei Scuderia Ferrari Club di tutta Italia si sfideranno Mercoledì 9 Settembre allo Stadio Brianteo di Monza, con inizio alle ore 20, in una partita di beneficienza; l’obiettivo è quello di raccogliere una cospicua cifra da devolvere all’Associazione Abruzzo nel Cuore, creata da Jarno Trulli a seguito della catastrofe aquilana del 6 Aprile scorso.

Gli organizzatori che hanno fortemente voluto realizzare questo evento rispondono al nome della S.F.C. Caprino Bergamasco. Tutti i club ferraristi d’Italia che sono invitati a partecipare schiereranno un calciatore nella selezione, con l’impegno di vendere o acquistare il maggior numero di biglietti, il cui ricavato, ricordiamo, verrà utilizzato per la ricostruzione del territorio abruzzese colpito dal sisma e per ogni iniziativa che l’associazione di Jarno Trulli sosterrà.

E’ un’occasione irripetibile per i componenti dei club italiani Ferrari di dimostrare l’attaccamento alla Scuderia del Cavallino ed entrare in contatto con quei piloti che per molti associati sono beniamini e che per una sera soltanto si trasformeranno negli avversari da battere in un’avvincente partita di calcio dove il Rosso Ferrari sarà il colore predominante nelle tribune dello stadio.

Verrà schierato, secondo regolamento, un giocatore per ogni regione d’Italia, con un occhio di riguardo per la Lombardia, regione che ospiterà l’evento; molti presenti verranno estratti a sorte per una sessione di foto assieme ai piloti, altri, invece, potranno vincere le magliette autografate dagli stessi assi del volante.

L’incontro sarà arbitrato dall’internazionale Rosetti, mentre lo speaker ufficiale dell’evento sarà Luigi Vignando, già speaker ufficiale dell’Autodromo di Monza e voce della Superbike su LA7. Il costo del biglietto sarà di soli 10 euro.

No votes yet.
Please wait...