Alfa Romeo Disco Volante by Touring: premiata a Villa d’Este

La vettura della Carrozzeria Touring si aggiudica il premio per le Concept Car e Prototipi.

Alfa Romeo Disco Volante a Villa d'Este

Altre foto »

Un'Alfa Romeo che vince un titolo ad un concorso d'eleganza prestigioso come quello di Villa d'Este fa sempre notizia, soprattutto se si tratta di un remake di un'auto straordinaria come fu la 1900 C52 poi ribattezzata dagli appassionati Disco Volante. La sportiva moderna, realizzata dalla Carrozzeria Touring sulla base dell'Alfa Romeo 8C di ultima generazione, si è aggiudicata il premio riservato alle Concept Car ed ai Prototipi di fronte ad una platea decisamente importante.

>> Guarda la Gallery dell'Alfa Romeo Disco Volante

Proprio a 60 anni esatti dalla nascita della sua antenata, la Disco Volante di oggi, coglie un successo significativo che la dice lunga sull'importanza, il fascino e l'appeal che ancora possiede il Marchio del Biscione. Realizzata in oltre 4.000 ore di lavoro, è stata costruita partendo dalla 8C, un'auto scelta per la leggerezza del suo telaio e per il suo schema meccanico che consente di avere una distribuzione dei pesi ottimale: 49% all'anteriore e 51% al posteriore. Sotto il cofano pulsa il V8 da 450 CV e 480 Nm che le consente di raggiungere i 290 km/h con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4,2 s.

In occasione del concorso è stata esposta la numero 01, ovvero la prima realizzata, ma la Carrozzeria Touring è già a lavoro per creare altri due esemplari di questa Disco Volante dei giorni nostri. Chiunque fosse interessato, sappia che per le componenti meccaniche si può tranquillamente fare riferimento alle concessionarie autorizzate Alfa Romeo, mentre, per tutti gli altri sistemi o ricambi la Touring fornisce tutto il supporto richiesto.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 28 maggio 2013

Altro su Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione
Ultimi arrivi

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione

L’Alfa Romeo Stelvio arriva sul mercato italiano con prezzi che partono da 50.800 euro e motori con potenze che raggiungono i 280 CV.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione
Mercato

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.

Fca: la piattaforma Giorgio anche per Jeep, Dodge e Maserati?
Anteprime

Fca: la piattaforma Giorgio anche per Jeep, Dodge e Maserati?

Fonti Web rivelano che Fca, per compensare i costi di rilancio Alfa Romeo, potrebbe far adottare il nuovo pianale da un’ampia gamma di modelli.