Motori.it premiato ai Motor Award 2013

Il nostro sito web è risultato il migliore nel settore automotive.

In occasione della cerimonia d'apertura del Roma Motor Show, edizione numero 58, è avvenuta come da tradizione la consegna dei Motor Award, riconoscimenti che la rivista Motor assegna ai professionisti, alle riviste e ai costruttori che più hanno saputo distinguersi nell'anno trascorso. Quest'anno tra i premiati ha avuto l'onore di essere presente anche Motori.it, riconosciuto come miglior sito web nel settore automotive. 

Tra i tanti premi conferiti a testate blasonate come Il Corriere dello Sport, Rai News24, Car e a Case automobilistiche di notevole importanza quali Citroen, Fiat, Ford, Mercedes, Peugeot e Toyota, tanto per citarne alcune, il nostro sito, da sempre votato a fornire la migliore informazione possibile sul mondo dell'auto, ha ottenuto un'importante affermazione che ripaga con grande soddisfazione tutti coloro che dedicano impegno ed energie al suo costante aggiornamento e alla sua continua evoluzione. 

"E' un onore essere premiati da un giornale cartaceo di grandissima tradizione come Motor" ha dichiarato il nostro Direttore Editoriale, Gaetano Cesarano, alla consegna del prestigioso riconoscimento.

Per questo premio ringraziamo le migliaia di nostri lettori che quotidianamente ci seguono condividendo con noi la passione per i motori.

Se vuoi aggiornamenti su MOTORI.IT PREMIATO AI MOTOR AWARD 2013 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 maggio 2013

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.