Salone di Ginevra 2013: tanta voglia di SUV

Dalla Peugeot 2008 alla Renault Capture passando per Fiat 500L Trekking e Opel Adam Rocks.

Peugeot 2008 al Salone di Ginevra 2013

Altre foto »

SUV. E' questa la chiave per risollevare le sorti del mercato europeo, sempre più in difficoltà per via di una crisi che non sembra avere tregua. La via d'uscita verso un futuro più florido è quella dei SUV compatti, sempre più richiesti e sempre più di moda. Per questo le case costruttrici stanno investendo nella loro realizzazione e a Ginevra ne abbiamo avuto un esempio.

Peugeot 2008, Renault Capture, Fiat 500L Trekking, e il concept Opel Adam Rocks, rappresentano alcune delle facce di questa evoluzione a baricentro alto, di questa tendenza supportata dai numeri e che dovrebbe vedere un incremento dell'88% nel 2013 rispetto allo scorso anno. Ma si tratta di un trend destinato a crescere e a raggiungere le 550.000 unità nel 2016, un numero che fa gola a molti, se si pensa alle 290 unità previste per la fine di quest'anno.

>> Guarda le immagini della Peugeot 2008 al salone di Ginevra 2013

Ecco allora che ognuno ha la sua ricetta per soddisfare i clienti, con Ford per esempio, che a Ginevra mette sotto i riflettori il suo Ecosport e la Chevrolet che ha scelto la kermesse elvetica per mostrare la cugina della Opel Mokka, la Trax. Ma c'è chi vuole sperimentare la formula SUV anche nel settore delle citycar, come Opel, che in Svizzera ha portato la Adam Rocks, un concept a baricentro alto, più largo, alto e robusto della vettura di base, con tanto di carreggiate allargate e tetto completamente apribile in stile cabrio. Non manca all'appello il Gruppo VW che con la Up! Cross dice la sua anche questa inedita nicchia.

Prepariamoci dunque all'assalto dei SUV compatti, che in un futuro prossimo saranno sempre più numerosi sulle nostre strade, e renderanno affollata la categoria inaugurata dalla Nissan Juke.

Se vuoi aggiornamenti su SALONE DI GINEVRA 2013: TANTA VOGLIA DI SUV inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 07 marzo 2013

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.