Seat Leon 2013: tutta nuova a Parigi

Sviluppata sul pianale della nuova Golf, la nuova Seat Leon 2013 è più affilata e tagliente.

Seat Leon 2013: tutta nuova a Parigi

di Valerio Verdone

28 settembre 2012

Sviluppata sul pianale della nuova Golf, la nuova Seat Leon 2013 è più affilata e tagliente.

La Seat Leon cambia pelle e si mostra al pubblico del Salone di Parigi più affilata e tagliente rispetto al modello che conosciamo. Spariscono le curve per lasciare posto agli spigoli, sottolineati dai fari che per la prima volta in questo segmento di mercato sono disponibili anche con la tecnologia full LED.

Realizzata sulla stessa piattaforma della Golf 7 e dell’Audi A3, l’ormai famosa MQB, è più corta di 5 cm rispetto alla versione attuale, ma il bagagliaio è cresciuto di 40 litri e il peso è sceso di ben 90 kg. Una cura dimagrante che ha consentito di ridurre consumi ed emissioni del 22%.

Sotto il cofano troviamo inizialmente il 1.6 TDI  Ecomotive da 105 CV, 3,8 l/100 km e 99 g/km di Co2, e il 2.0 TDI da 150 CV. Successivamente arriveranno il 2.0 TDI da 184 CV, il 1.6 TDI da 90 CV e i benzina 1.2 TSI da 86 CV e 106 CV, 1.4 TSI da 122 CV e 1.8 TSI da 180 CV.

Da segnalare la presenza della sospensione posteriore multilink in luogo del ponte torcente nelle versioni con potenza superiore ai 150 CV e del sistema Seat Drive Profile che nelle versioni FR consentirà di scegliere tra 3 modalità di guida: eco, comfort e sport.

No votes yet.
Please wait...