Mille Miglia 2015: vincono gli argentini Tonconogy e Berisso

La coppia di argentini vince per la seconda volta al volante di una Bugatti T40 del 1927.

La Mille Miglia 2015 si è conclusa ieri a Brescia, dove sono stati incoronati vincitori gli argentini Juan Tonconogy e Guillermo Beriss al volante di una Bugatti T40 del 1927. La coppia Tonconogy-Berisso è riuscita a conquistare per la seconda volta consecutiva quella che è soprannominata  "la corsa più bella del mondo", mentre la seconda posizione è stata guadagnata da Andrea Vesco e Andrea Guerini su Fiat 514 MM del 1930. Sul terzo gradino del podio è salita un'altra Bugatti T40 dell'equipaggio composto da Ezio Salviato e Caterina Moglia,  infine  la Coppa delle Dame dedicata al primo equipaggio femminile è stata vinta da Silvia Marini e Saskia Stoeckelmann su Porsche 356 del 1953.

Anche quest'anno la Mille Miglia ha colpito sia per le emozionanti e rare vetture storiche che hanno solcato le strade italiane, ma anche per l'enorme macchina organizzativa che ha lavorato all'evento: 438 automobili partecipanti,  più di 2.000 persone coinvolte nell'organizzazione, 1.600 addetti  stampa e ai media, 230 comuni attraversati per i 1.760 chilometri del percorso  e quasi 4.000 stanze di albergo prenotate.

Tra i numerosi eventi che si sono tenuti durante la manifestazione spiccano i festeggiamenti della vittoria alla Mille Miglia del 1955 da parte della Mercedes: per l'occasione, la Casa di Stoccarda ha iscritto le tre 300 SLR che gareggiarono in quella occasione. In una delle tre, per l'esattezza quella con il numero 722, c'era al volante  Stirling Moss, vincitore della corsa di 60 anni prima.

Se vuoi aggiornamenti su MILLE MIGLIA 2015: VINCONO GLI ARGENTINI TONCONOGY E BERISSO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 18 maggio 2015

Vedi anche

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Sarà anche l’anno di AMG, che festeggia 50 candeline e di Brabus, che ne spenge 15. La Casa di Stoccarda ha pronta la strategia per il 2017.

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

Dal 16 al 19 febbraio le auto saranno protagoniste nel Principato di Monaco

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l'edizione 2017

"Missione compiuta": l'edizione del rilancio si conclude con un ottimo successo di pubblico. Appuntamento dal 2 al 10 dicembre 2017 per la conferma.