Gumpert: a Ginevra con due novità

La Casa tedesca specializzata in automobili supersportive porterà al Salone di Ginevra ben due novità anticipate da un misterioso teaser.

Gumpert Tornante

Altre foto »

La Casa tedesca Gumpert, specializzata nella produzione di sportive estreme, da molti mesi sta scaldando il cuore degli appassionati con la pubblicazione di alcuni teaser che anticipano un'inedita supercar in occasione dell'imminente Salone di Ginevra 2012 (8-18 marzo).

Con un ulteriore, criptico, teaser la Casa teutonica ha precisato che le novità presenti alla kermesse svizzera saranno ben due. Ovviamente non sono stati rilasciati ulteriori dettagli in merito, lasciando così appassionati e addetti ai lavori con il solito "amaro in bocca" e quella curiosità che rimarrà tale fino alla presentazione ufficiale delle due vetture.

Per il momento possiamo solo azzardare un paio di ipotesi: la prima riguarda un'ipotetica versione di serie della concept Tornante disegnata dall'italiana Carrozzeria Touring Superleggera e  presentata lo scorso anno proprio durante il Salone ginevrino. La seconda vettura potrebbe invece riguardare un'evoluzione ancora più estrema della attuale supersportiva Apollo, dotata di un potente propulsore che nella sua evoluzione più estrema tocca addirittura quota 800 CV.

Se vuoi aggiornamenti su GUMPERT: A GINEVRA CON DUE NOVITÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 febbraio 2012

Vedi anche

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Sarà anche l’anno di AMG, che festeggia 50 candeline e di Brabus, che ne spenge 15. La Casa di Stoccarda ha pronta la strategia per il 2017.

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

Dal 16 al 19 febbraio le auto saranno protagoniste nel Principato di Monaco

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l'edizione 2017

"Missione compiuta": l'edizione del rilancio si conclude con un ottimo successo di pubblico. Appuntamento dal 2 al 10 dicembre 2017 per la conferma.