Skoda sponsor del Giro d’Italia fino al 2011

Rinnovato a Venezia, alla partenza del Giro d’Italia, l’accordo di partnership con Rcs. Skoda sarà partner fino al 2011

Skoda sponsor del Giro d'Italia fino al 2011

Tutto su: Skoda

di Redazione

22 maggio 2009

Rinnovato a Venezia, alla partenza del Giro d’Italia, l’accordo di partnership con Rcs. Skoda sarà partner fino al 2011

.

Squadra che vince non si cambia: Skoda, partner ufficiale del Giro d’Italia di ciclismo dal 2007, continuerà ad essere sponsor e auto ufficiale della corsa fino al 2011. L’accordo fra la Casa ceca e Rcs Sport è stato siglato in occasione della prima tappa di questa edizione del centenario del Giro, partito dal Lido di Venezia, a cui la Skoda contribuisce con una flotta di 250 vetture destinate all’organizzazione, alla direzione di gara e all’assistenza medica.

L’imponente carovana comprende tutti i modelli della gamma: Fabia, Fabia Wagon, Roomster, Octavia, Octavia Wagon e Superb. Tutte le auto fornite all’organizzazione del Giro sono dotate di specifici accorgimenti e moderni sistemi tecnologici per l’abbattimento delle emissioni inquinanti. In particolare, le vetture a benzina avranno la doppia alimentazione a GPL, mentre le diesel saranno equipaggiate con filtro antiparticolato.

Il rapporto della Skoda con il mondo delle due ruote ha radici profonde. Nel 1895 il libraio Vaclav Klement e il meccanico Vaclav Laurin fondarono a Mladá Boleslav una fabbrica per la produzione e la riparazione di biciclette, successivamente destinata all’assemblaggio delle vetture contraddistinte dal marchio della Freccia Alata e tutt’ora in attività.

Negli ultimi anni il legame si è ulteriormente consolidato, grazie a una serie di iniziative di sponsorizzazione: dal 2004 Skoda è partner ufficiale del Tour de France mentre in Italia, oltre al sodalizio con Rcs,  la Skoda “pedala” a fianco della Federazione Ciclistica Italiana, di cui è sponsor ufficiale dal 2005.