Motor Show 2011: tutti i marchi presenti

Da Abarth a Volvo (in ordine alfabetico) sono diverse le Case automobilistiche che esporranno i loro modelli al Motor Show 2011.

Motor Show 2011: tutti i marchi presenti

di Valerio Verdone

11 novembre 2011

Da Abarth a Volvo (in ordine alfabetico) sono diverse le Case automobilistiche che esporranno i loro modelli al Motor Show 2011.

Dal 3 all’11 dicembre si alzerà il sipario sulla 36esima edizione del Motor Show che anche quest’anno si presenta interessante sia per i modelli presenti nei padiglioni che per lo spettacolo previsto nella Mobil 1 Arena. Sono diversi i marchi che hanno risposto all’appello della manifestazione bolognese e sono pronti a soddisfare la curiosità di tutte le tipologie di automobilisti.

Il quadriportico e il padiglione 16 ospiterà i modelli del Gruppo Volkswagen, dall’Audi alla stessa Volkswagen passando per Seat e Skoda.

Tutto italiano il padiglione 19 con gli stand del Gruppo Fiat nei quali oltre ad Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Jeep ci saranno anche i Marchi sportivi come Abarth, Maserati e Ferrari. Quest’ultimi dedicati agli appassionati più esigenti, che potranno ammirare da vicino le supercar che tutto il mondo ci invidia.

Non mancherà la presenza d’oltralpe al padiglione 21, quello deputato ad ospitare i modelli Reanault e Dacia, dove trova posto anche un altro marchio italiano, quello DR.

Inoltre, al padiglione 22 troviamo la Hyundai con i suoi ultimi prodotti e la sua gamma sempre più ampia, la Mazda, che torna a calcare il palcoscenico del motor show, ed anche Isuzu e Mahindra.

Al padiglione 26 troveremo i marchi Honda, al suo ritorno al Salone Internazionale dell’Automobile, Mitsubishi, Tata e Volvo, oltre alla novità Blow Car, mentre il 29 vedrà esposti i modelli del Gruppo Daimler, con i brand Mercedes-Benz e smart, ed i le auto dei Marchi Ford, Land Rover e Kia.

Infine, nel padiglione 31 ci saranno le Icon Cars, ovvero quelle vetture che hanno contribuito alla storia e alla gloria dell’automobilismo sportivo, una presenza che si sposa con i team sportivi, presenti, con i loro motorhome nel padiglione 36. Il 30 invece, è dedicato al futuro della mobilità ed, in particolare, alla mobilità elettrica.

Insomma, gli ingredienti per un altro coinvolgente ed appassionante Motor Show ci sono tutti. Come ogni anno Motori.it seguirà in diretta da Bologna la manifestazione con una sezione dedicata.