ACI promuove “Quiz & Go”, la più grande caccia al tesoro in auto d’Italia

Una caccia al tesoro in automobile è l’iniziativa dell’ACI che mette in palio premi per gli automobilisti di tutta Italia

ACI promuove “Quiz & Go”, la più grande caccia al tesoro in auto d'Italia

di Lorenzo Stracquadanio

28 aprile 2009

Una caccia al tesoro in automobile è l’iniziativa dell’ACI che mette in palio premi per gli automobilisti di tutta Italia

.

Unire alle emozioni di una gara di regolarità il fascino della riscoperta turistica del territorio, il tutto all’insegna di una mobilità più sicura e responsabile. E’ questo lo scopo di “Quiz & Go” la più grande caccia al tesoro in automobile mai organizzata sulle strade italiane.

La manifestazione, promossa dall’Automobile Club d’Italia in collaborazione con Rai, si svolgerà dal 14 Giugno al 5 Luglio e consisterà inizialmente in una serie di prove in tutte le province della penisola; in seguito i vincitori avranno accesso alle selezioni regionali e alla finale nazionale che si terrà presso il Centro di Guida Sicura ACI di Vallelunga, alle porte di Roma.

Chiunque potrà prendere parte alla manifestazione a bordo della propria auto in qualità di pilota, copilota o accompagnatore. Basta formare un equipaggio di almeno due persone in possesso di un telefono cellulare.

Il giorno della gara verrà inviato un indovinello via sms – un enigma da risolvere, un territorio da esplorare e una meta da conquistare – con gli indizi della prima delle quattro tappe da completare durante la giornata. Una volta raggiunta la prima, si riceverà sul cellulare un nuovo indizio per la destinazione successiva, e così via.

Prosegue il gioco chi risponde correttamente al maggior numero di quesiti.  L’evento si svolgerà su strade aperte al traffico e quindi i partecipanti dovranno rispettare, ovviamente, le norme del  Codice della Strada. Il termine ultimo per le iscrizioni, da formulare presso le sedi e le delegazioni dell’Aci o sul sito www.quizandgo.it, è il 12 Giugno.

I premi: i vincitori delle selezioni regionali riceveranno pacchetti turistici, buoni carburante e un buono acquisto di 1.000 euro spendibile in polizze assicurative. Ai vincitori della finale andranno invece automobili a basso impatto ambientale, moto, viaggi all’estero, biglietti per il prossimo Gran Premio di Formula 1 a Monza, buoni benzina e buoni acquisto di 2.000 euro (anch’essi spendibili in polizze assicurative).

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...