Auto elettriche: un software allunga l’autonomia

Un’azienda degli Usa sta sperimentando un software che allunga l’autonomia delle batterie al litio montate sulle auto elettriche.

Auto elettriche: un software allunga l'autonomia

di Andrea Barbieri Carones

11 luglio 2011

Un’azienda degli Usa sta sperimentando un software che allunga l’autonomia delle batterie al litio montate sulle auto elettriche.

Negli Stati Uniti, lo stato del Michigan ha dato un premio di 25.000 dollari a un’azienda di software per aver sviluppato un sistema di controllo delle batterie al litio che permette a queste ultime di durare almeno il 25% in più. Ora, la Clean Energy Innovations punta ad aprire una nuova struttura in modo da sviluppare questo prodotto a stretto contatto con le Case per migliorare il sistema e adattarlo in maniera pratica ai veicoli elettrici o ibridi.


Mentre un simile prodotto sta per essere messo in commercio un prodotto simile destinato ad allungare la vita e la capacità di carico delle batterie per cellulari, ci si appresta a svilupparlo anche per l’automotive: la CEI ha riferito che il suo software aiuta a controllare la resistenza interna alla batteria, in modo da allungare la carica del propulsore e permettere un chilometraggio maggiore rispetto a oggi.


Se tutto funzionerà come si spera, potrebbe essere un momento di svolta importante nel settore delle vetture a emissioni zero le cui vendite sono previste in forte aumento nel prossimo triennio: dalle 30.000 previste nel 2011 negli Usa, si dovrebbe arrivare a 140.000 nel 2014.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...