Il car sharing car2go festeggia 1 anno a Roma

A un anno dallo sbarco a Roma delle Smart del car sharing, car2go arriva a Torino e vola in Cina.

Il car sharing car2go festeggia 1 anno a Roma

di Andrea Barbieri Carones

16 aprile 2015

A un anno dallo sbarco a Roma delle Smart del car sharing, car2go arriva a Torino e vola in Cina.

La società di car sharing car2go festeggia il suo primo anno di attività nella città di Roma e si appresta a varcare nuove frontiere. In un anno di attività lungo il Tevere, infatti, questa azienda nata in Germania nel 2008 e attiva ora in vari paesi europei ha fidelizzato circa 75mila clienti, cui se ne aggiungono altri 100mila nelle altre città in cui è presente.

Importanti i dati che car2go ha registrato in questi 12 mesi di presenza su Roma: 4 milioni di chilometri in condivisione, una flotta di 600 Smart e oltre mezzo milione di noleggi in car sharing, a tutto vantaggio sia della fluidità del traffico sia dell’inquinamento.

Sbarcata un anno e mezzo fa a Milano dopo le esperienze maturate in città tedesche, car2go è oggi presente anche a Firenze e, da pochi giorni, anche a Torino. Sempre con una flotta di auto del gruppo Daimler, molto economiche in fatto di consumi, molto parsimoniose in fatto di emissioni (98 g di CO2 per ogni chilometro) e anche molto maneggevoli e facili da parcheggiare soprattutto nei centri storici.

«Car2go ha rivoluzionato il modo di concepire la mobilità urbana» ha detto l’amministratore delegato Italia, Gianni Martino. «Ma non solo: ha anche creato posti di lavoro e ha contribuito a portare in Italia quello che era già stato sperimentato negli Stati Uniti, in Canada, in Germania, in Olanda e in Austria».

Quelli della notte

Analizzando il tipo degli spostamenti che avvengono a Roma sulle Smart car2go, il 51% di questi avviene durante le ore serali o notturne. Il 67% è di sesso maschile, il 15% tra i 18 e i 25 anni, il 30% tra i 26 e i 35 anni, il 35% tra i 36 e i 49 anni mentre il 20% sono over 50. E ancora: il 43% per divertimento, il 44% per spostamenti in famiglia o con amici, il 40% dai pendolari, il 31% per motivi di shopping e il 15% per lavoro. Proprio questi ultimi 2 sono quelli in forte crescita. E per agevolare tutti questi clienti, l’azienda mette a disposizione una nuova offerta a chi vuole registrarsi al servizio: dal 15 al 23 aprile, sarà infatti possibile iscriversi al prezzo speciale di 5 euro.

In tutto il mondo

A livello mondiale, car2go ha debuttato nel maggio 2010 a Austin, in Texas. Nel frattempo ha raggiunto 8 Paesi e 30 città del mondo, equamente suddivise tra Europa e nordamerica; effettua 32 milioni di noleggi ogni anno (in Italia 45mila alla settimana), al punto che ogni secondo e mezzo ne inizia uno. La flotta è composta da 13mila Smart Fortwo e da 1.300 Fortwo Electric Drive, non ancora impiegate in Italia. Il 2015 rappresenta un anno importante, dato che per la prima volta il car sharing car2go sbarcherà in Asia e precisamente nella città cinese di Chongging. Nel frattempo sono in corso trattative per portare le Smart del car sharing anche in alcune città spagnole.