Nuova Mercedes Classe S: sarà anche elettrica?

La futura Mercedes Classe S potrebbe essere offerta anche in una variante elettrica, che si affiancherebbe alla versione ibrida plug-in.

Nuova Mercedes Classe S: sarà anche elettrica?

di Giuseppe Cutrone

04 maggio 2011

La futura Mercedes Classe S potrebbe essere offerta anche in una variante elettrica, che si affiancherebbe alla versione ibrida plug-in.

La propulsione elettrica potrebbe presto conquistare segmenti attualmente poco battuti da questo tipo di tecnologia, cioè il settore delle berline di lusso che, al pari dei modelli meno blasonati e più popolari arrivati sul mercato negli ultimi anni, potrebbe vedere l’ingresso di vetture alimentate esclusivamente ad energia elettrica.

Una delle ammiraglie di lusso che prossimamente potrebbe vedere il debutto di una versione elettrica è la Mercedes Classe S e lo si può ipotizzare leggendo le parole del capo della ricerca e dello sviluppo del costruttore di Stoccarda, Thomas Weber, che a precisa domanda riguardo una futura Classe S elettrica si è detto possibilista, spiegando che non è un’opzione da escludere e che in questo momento: “Stiamo valutando l’eventuale richiesta da parte del mercato”.

La novità potrebbe arrivare con la prossima generazione della berlina tedesca, attesa al debutto sul mercato nel 2013. Intanto, quel che appare certo è che la nuova Classe S offrirà una variante ibrida plug-in, che si affiancherebbe alla S400 Hybrid, la variante ibrida già presente nella gamma attuale.

Ci sarà da capire come risponderà il mercato, dato che nel segmento delle auto di lusso alcuni dei vantaggi della propulsione elettrica, come i ridotti costi d’esercizio ad esempio, non sono argomenti presi in considerazione dalla facoltosa clientela, mentre potrebbe incidere di più l’implicazione ecologista legata al minor impatto ambientale di tali modelli, oltre ovviamente all’immagine “verde” che sembra essere tanto di moda in questi ultimi tempi.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...