L’auto elettrica si compra anche all’Ikea

A Milano l’Ikea renderà disponibili (per la vendita o il noleggio) 1.000 microcar elettriche entro la fine dell’anno.

L'auto elettrica si compra anche all'Ikea

di Lorenzo Stracquadanio

14 aprile 2011

A Milano l’Ikea renderà disponibili (per la vendita o il noleggio) 1.000 microcar elettriche entro la fine dell’anno.

Una partnership all’insegna della mobilità elettrica è quella che hanno siglato Ikea e Movitron, azienda specializzata nella produzione di veicoli elettrici di piccole dimensioni, e già protagonista di un servizio di car sharing nella città. L’accordo prevede per i possessori delle carte Ikea Family e Business di poter guidare una delle mille microcar Teener entro la fine del 2011 a condizioni economiche particolari.

Fino al 23 aprile il concessionario Movitron di Milano Mad Motor aiuterà gli interessati a prendere familiarità con i modelli in questione attraverso alcuni test drive dedicati (che avranno luogo nel parcheggio di Ikea Corsico). Allo stesso tempo sarà possibile partecipare a seminari formativi completamente gratuiti, in vista dell’iniziativa “Tua per un giorno”, quando dal primo maggio si potrà avere in prestito gratuito di 24 ore un esemplare della Teener.

Chi vuole potrà inoltre prenotare le vetture per un eventuale acquisto o usufruire del servizio leasing o noleggio. I futuri clienti inoltre potranno far leva su condizioni economiche particolari. Se è vero infatti che la Regione Lombardia concede un incentivo di 2.000 euro (fino ad esaurimento fondi), l’incentivo viene raddoppiato per i possessori delle carte Ikea che potrebbero così acquistare la vettura per 8mila euro, rispetto ai 12mila del prezzo di listino.

Per quanto riguarda il leasing invece occorre pagare un anticipo di 1.650 euro, 48 rate mensili da 165 euro (Iva esclusa) e saldo finale. La rata mensile per il noleggio invece, che ha durata semestrale, è di 275 euro (Iva esclusa) e include tutti i costi di gestione come assicurazione, assistenza e manutenzione.