Kia Aero Soul: va come il vento

Un'idea semplice ed economica che permette di risparmiare fino al 25% di carburante: si fa aiutare dall'aria

Kia Aero Soul

Altre foto »

Ecco l'auto che va come il vento: e l'idea è tanto semplice quanto economica ed originale. Basta aiutare la naturale potenza del vento, per ottenere maggiori prestazioni e una sensibile diminuzione dei consumi.

Ieri, la Kia ha iniziato una serie di test della Aero Soul, una speciale versione della Soul, il simpatico crossover presentato appena qualche settimana fa, e già oggetto di sperimentazioni che, secondo i tecnici dell'Istituto di Ricerca tecnologica che si appoggia alla Casa coreana, potranno essere utilizzate anche sugli altri veicoli della Kia.

Il sistema, in procinto di essere brevettato, consiste in una grande ala sotto al paraurti anteriore e in un vistoso spoiler sistemato sopra il lunotto. Con questo sistema, in condizioni di giornata ventosa, alcuni piccoli sensori sistemati in corrispondenza dei due paraurti avvertono l'aumentare del vento (anche in velocità) e grazie a un congegno elettronico fanno fuoriuscire l'ala anteriore (che si presenta dello stesso materiale in resina del paraurti e del sottoscocca) e lo spoiler posteriore (che, nella sua applicazione, ricorda un po' il cofano deportante utilizzato dalle Mercedes 300 SLR alla 24 Ore di Le Mans del 1955).

Sorprendente il vantaggio in termini di consumi. Avril Babo, responsabile del Reparto Esperienze dell'Istituto di ricerca di Mabuk, a sud di Seoul, spiega che "Il grande problema è che molti dei sistemi per la riduzione dei consumi e delle emissioni sono costosi. Questo metodo, invece, è economico e può essere adottato da tutte le auto. Inoltre, i primi test hanno dimostrato un risparmio nei consumi di carburante pari al 25 per cento nelle giornate più ventose. Immaginate cosa può voler dire tutto questo: è una rivoluzione!"

O un altro Pesce d'Aprile!

Beccati in pieno: le astute menti di del Gruppo Hyundai-Kia UK ci sono riuscite di nuovo. Anche qui, come sopra: non esiste nessuna Kia Aero Soul; figuriamoci, poi, se possa essere stata progettata con un sistema di spoiler e alettoni retrattili degno di James Bond.

La Kia, se ha un Istituto di ricerca, non è senz'altro a Mabuk (che non esiste, né a sud di Seoul né da nessun'altra parte). Avril Babo non è nessun dirigente Kia. Semmai, il "mostimetro Babo" è uno strumento che indica il grado di alcool nei vini in fermentazione. Dunque, oltre che buontemponi, questi di Kia UK sono anche "beoni".

Nuovamente: "Pesce d'Aprile"!

Se vuoi aggiornamenti su KIA SOUL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 31 marzo 2009

Altro su KIA Soul

Kia Soul 1.6 CRDi: la prova su strada
Prove su strada

Kia Soul 1.6 CRDi: la prova su strada

Al volante della Kia Soul, crossover coreana dalla spiccata personalità e dal grande spazio a bordo.

Nuova Kia Soul Eco-Electric: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Kia Soul Eco-Electric: primo contatto

Il crossover di Seoul sposa la tematica ambientale nella sua variante elettrica. Pensata per la mobilità urbana, si distingue per lo spazio a bordo.

Kia Soul Eco-Gpl+, prezzi da 21.000 euro
Ultimi arrivi

Kia Soul Eco-Gpl+, prezzi da 21.000 euro

La nuova Soul alimentata a gas liquido GPL promette consumi ed emissioni irrisori, abbinati alle prestazioni di una vettura a benzina.