Nissan presenta a Seoul l’ibrida compatta BLUE-WILL

Una nuova ibrida in arrivo da Hyundai al Motor Show di Seoul. La BLUE-WILL, ibrida compatta con un motore 1.6 a benzina e pannelli solari

Nissan presenta a Seoul l'ibrida compatta BLUE-WILL

di Nicola Albanese

30 marzo 2009

Una nuova ibrida in arrivo da Hyundai al Motor Show di Seoul. La BLUE-WILL, ibrida compatta con un motore 1.6 a benzina e pannelli solari

.

La Hyundai ha da poco diffuso un’anteprima della BLUE-WILL, la concept car che verrà presentata ufficialmente al prossimo Motor Show di Seoul. L’auto, una due volumi a cinque porte, è un’ibrida plug-in equipaggiata con un propulsore 1.6 benzina a iniezione diretta dotato di cambio a variazione continua ad un motore elettrico da 100 kW

L’energia necessaria all’auto viene fornita da una batteria agli ioni di litio di nuova generazione sistemata sotto i sedili posteriori insieme al serbatoio della benzina. Grazie ad un’innovativa tecnologia le celle solari inserite nel vetro del tettuccio panoramico ricaricano la batteria con energia solare senza compromettere la visibilità.

Lo spirito ecologico della BLUE-WILL non finisce qui, perché alcune parti della carrozzeria, come i fanali, sono state realizzate con PET proveniente da bottiglie di plastica riciclate, mentre alcuni interni e il coperchio del motore sono in eco-plastica, un materiale sintetizzato da estratti di piante completamente biodegradabile.

Il prototipo, comunque, affascina anche per la sua linea aerodinamica e moderna, sottolineata da due rilievi che si incrociano sulle portiere, e per l’aspetto aggressivo del muso, abbracciato dai gruppi ottici blu che si affusolano sui lati.

Le notizie fornite dalla Casa coreana non sono chiare in proposito, ma “plug-in” suggerisce che sia possibile ricaricare le batterie collegandole alla presa di casa. Anche riguardo a consumi e prestazioni, non rimane che aspettare il 2 aprile, data di apertura del Salone di Seoul 2009.

No votes yet.
Please wait...