Toyota Prius: svelato il prototipo ibrido ad etanolo

La divisione brasiliana di Toyota ha svelato a San Paolo la prima vettura ibrida al mondo alimentata con biocarburante.

Toyota Prius: svelato il prototipo ibrido ad etanolo

di Francesco Donnici

21 marzo 2018

In Brasile sono molto diffuse le vetture alimentate con biocarburanti, infatti molti modelli di autovetture adottano il sistema denominato Flex-Fuel che permette di utilizzare l’etanolo al posto dei carburanti tradizionali.

Per questo motivo, Toyota ha scelto il paese sudamericano per svelare l’inedita Prius Hybrid Flexible-Fuel Vehicle (FFV), prototipo basato sulla celebre auto ibrida giapponese che abbina un motore elettrico ad un propulsore a combustione interna alimentato appunto con etanolo.

Il prototipo è stato presentato a San Paolo il 20 marzo dalla divisione brasiliana di Toyota al cospetto di alti funzionari del Governo, rappresentati del comparto agricolo brasiliano e ricercatori universitari. Ricordiamo che il Brasile è il secondo produttore al mondo di etanolo, dopo gli Stati Uniti. Questo biocarburante viene estratto dalla canna da zucchero e la sua produzione risulta supportata dal Governo centrale del Paese.