Tesla Roadster Sport(ivissima) ed elettrica

La versione Sport della californiana elettrica dalle grandi prestazioni

Tesla Roadster

Altre foto »

In attesa di togliere i veli alla Model S, la nuova berlina 5 porte ad emissioni zero che sarà presentata nella primavera del 2009, al Salone di Ginevra e commercializzata non prima del 2011, la Tesla Motors, la Casa californiana specializzata nella creazione di veicoli elettrici ad alte prestazioni, da poco ha cominciato a prendere le ordinazioni per la versione Sport della sua già apprezzata Roadster.

La Roadster Sport, costruita su base Lotus Exige, accelera da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, due decimi meno della versione standard. L'assetto è stato rivisto con nuove barre anti-rollio e nuove sospensioni regolabili, mentre il treno pneumatici è fornito da Yokohama con le A048 Ultra High Performance.

La velocità di punta è limitata elettronicamente a 200 km/h mentre l'autonomia, affidata alle batterie a ioni di litio, dovrebbe rimanere la stessa, quindi quasi 400 km/h.

Tesla ha già consegnato oltre 150 auto della versione standard della Roadster, e ha una lista d'attesa di circa 1100 clienti, che ora potranno cambiare il loro ordine per la versione Sport. La Roadster Sport è acquistabile negli Stati Uniti a partire da 128.500 dollari e da 112.000 euro in Europa con consegne a partire da fine giugno.

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Tesla

Tesla in Borsa supera anche General Motors
Mercato

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Dopo il clamoroso sorpasso della scorsa settimana su Ford, il titolo Tesla supera anche un altro colosso quale General Motors.

Tesla: in borsa vale più di Ford
Mercato

Tesla: in borsa vale più di Ford

Il mercato scommette sul Costruttore californiano di auto elettriche che con la futura Model3 promette di rivoluzionale il settore automotive.

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche
Anteprime

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

La futura Tesla Model 3 sfrutterà batterie da batterie fino a 75 kWh e in un primo momento sarà proposta solo in versione a trazione posteriore.