Hyundai Kona Electric: in anteprima a Ginevra 2018

In un teaser la Hyundai presenta la Kona Electric che farà il suo debutto in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra dove verrà svelata in ogni particolare.

Hyundai Kona Electric: in anteprima a Ginevra 2018

Tutto su: Hyundai Kona

di Valerio Verdone

08 febbraio 2018

La Hyundai Kona è già indubbiamente un grande successo per via delle sue forme audaci, della dotazione completa, e di una dinamica di guida vivace che soddisfa anche gli automobilisti più brillanti. Ma come ogni brand teso al futuro, anche quello coreano sposa la filosofia dell’elettrico e così, dopo la Ioniq, proposta anche nelle varianti ibrida e ibrida plug-in, ecco che al Salone di Ginevra 2018 farà il suo debutto la Kona Electric.

Per il momento in rete circola un teaser dagli effetti molto curati in cui si vanno ad enfatizzare i contenuti della vettura con giochi di luce assolutamente suggestivi. La realtà invece ci parla di due diverse batterie, con capacità differenti, e di un comparto propulsivo elettrico tra quelli più potenti sul mercato. Inoltre, in base a quanto comunicato dalla Casa l’autonomia sarà di ben 470 km con il nuovo ciclo di omologazione WLTP.

Non mancano i sistemi di sicurezza attiva e quelli relativi alla guida assistita, denominati Hyundai SmartSense. Con la Kona Electric la Hyundai unisce un corpo vettura di tendenza come quello dei SUV e l’alimentazione che si sta sviluppando di più questo preciso momento storico nel settore dell’automotive.

Un passo avanti verso il futuro come è già avvenuto nel recente passato con la ix35 a celle a combustibile, e con la presentazione del nuovo veicolo a ruote alte alimentato ad idrogeno, la Nexo. Tornando alla Kona Electric il giorno in cui saranno resi noti tutti i suoi dati è fissato per il 27 febbraio, quindi a fine mese ne sapremo sicuramente di più.