La Nissan Leaf tra le 10 finaliste del World Car of the Year

La nuova elettrica della Casa giapponese si guadagna di diritto la fase finale del concorso, i cui risultati saranno annunciati al Salone di New York.

La Nissan Leaf tra le 10 finaliste del World Car of the Year

Tutto su: Nissan Leaf

di Valerio Verdone

30 gennaio 2018

Per sapere i nomi delle vetture che avranno gli ambiti riconoscimenti del concorso World Car of the Year bisognerà attendere il 28 marzo, quando sarà in pieno svolgimento il Salone dell’Auto di New York. Ma intanto una notizia possiamo già anticiparvela e cioè che tra le 10 finaliste nella categoria delle auto ecologiche ci sarà anche la nuova Nissan Leaf, seriamente intenzionata a migliorare ulteriormente i risultati di vendita del modello precedente.

Anche lei infatti sarà oggetto del voto di una giuria internazionale formata da 82 giornalisti specializzati chiamati a riferire la loro opinione tra le auto presenti in questo prestigioso concorso. Nello specifico, la Leaf di nuova generazione potrà fare appello a tutte le sue innovazioni a partire dal nuovo design, fino ad arrivare all’accresciuta autonomia, passando per la tecnologia a bordo come il pedale unico.

A far sorridere la Casa giapponese pensa anche la Micra che è entrata nella fase finale riservata alle auto della sua categoria. Quindi doppia soddisfazione per il brand del Sol Levante che vede per la quinta volta un suo modello prendere parte alle fasi finali dell’evento su 14 edizioni.

In passato c’è stato già un successo della Leaf, precisamente nel 2011, quindi i vertici del marchio si auspicano che la nuova vettura possa bissare quella vittoria, e guardano con ottimismo anche la chance della Micra, anch’essa completamente rinnovata rispetto al modello precedente.

Non rimane che attendere lo svolgimento delle votazioni di cui vi daremo i risultati non appena saranno disponibili, per annunciarvi le auto che hanno ben figurato tra i nuovi modelli disponibili sul mercato.