Nissan Leaf: consentirà di avere pannelli solari gratuiti in Giappone

Attraverso una partnership tra Nissan Motor Co. Ltd. ed Ecosystem Japan promuove la ricarica con energia pulita.

Nissan Leaf: consentirà di avere pannelli solari gratuiti in Giappone

Tutto su: Nissan Leaf

di Valerio Verdone

02 gennaio 2018

La nuova Nissan Leaf ha debuttato in Giappone lo scorso mese di settembre ed oltre ad una maggiore autonomia presenta il sistema di assistenza alla guida avanzato ProPILOT. Vettura ad impatto zero per antonomasia, può giovare ulteriormente all’ambiente se ricaricata con energia prodotta in modo pulito.

Per questo i clienti del Sol Levante che acquisteranno un piano di fornitura elettrica da Ecosystem Japan avranno la possibilità di ottenere l’installazione gratuita di un impianto a energia solare domestico. Si tratta di un’offerta che deriva da una partnership tra Nissan Motor Co. Ltd. ed Ecosystem Japan, che mira ad alimentare la nuova Leaf con energia pulita, visto che non sempre le auto elettriche vengono rifornite con elettricità prodotta senza inquinare alla fonte.

Così, i proprietari della compatta elettrica Nissan, in Giappone, possono aderire al piano Jibun Denryoku, acronimo di elettricità personale, pensato dalla Ecosystem, e possono richiedere l’installazione gratuita di un impianto fotovoltaico, oltre ad un corposo sconto sul programma denominato Daytime Assist Plan, che invita i partecipanti a ricaricare la propria Leaf tramite i pannelli solari di giorno, o durante la notte, in concomitanza con la minore domanda di energia elettrica.

Rivolta a coloro che vivono nella regione di Kanto, questa campagna terminerà a marzo e per aderire sarà necessario sottoscrivere il piano Jibun Denryoku di Ecosystem Japan che ha una durata di almeno 20 anni. Oltre a beneficiare di un’istallazione e di una manutenzione a costo zero, i clienti, alla scadenza del contratto, diventeranno proprietari dell’impianto fotovoltaico gratuitamente