Emissioni: in autostrada il metano batte l'ibrido

Una ricerca svizzera mostra che in autostrada le auto a metano inquinano meno delle ibride. In città è il contrario

Auto ibrida o auto a metano: questo è il problema. Quale è più "ecologica" in termini di emissioni di CO2? Secondo uno studio condotto dall'Empa (l'ente parlamentare svizzero di ricerca scientifica e tecnologica) i veicoli alimentati a gas vincono senza dubbio la partita nei percorsi extraurbani e, soprattutto, in autostrada. La ricerca, che in Italia è stata pubblicata dall'Osservatorio Metanauto, ha calcolato le emissioni in grammi di CO2 per KWh, ossia in base alla potenza dell'auto.

Il risultato dei percorsi extraurbani è stato di 0,9 grammi per i veicoli ibridi e 0,8 per quelli a metano, che in autostrada scendono, rispettivamente, a 0,8 e 0,6 grammi. Confrontando i dati con quelli di analoghi veicoli alimentanti a benzina, si nota che la riduzione nelle emissioni di CO2 garantita dai veicoli a metano può arrivare fino al 25%, dato che quest'ultimo carburante contiene meno carbonio della benzina.

La ricerca ha riscontrato anche che le auto ibride danno il meglio di sé nei percorsi urbani, dove battono la "concorrenza" in quanto a emissioni di CO2.

I dati, però, si prestano a mille interpretazioni dato che una ricerca dovrebbe valutare le emissioni per chilometro percorso. E dato che il motore ibrido ha una coppia maggiore, a parità di chilometri percorsi potrebbe vincere.

Se vuoi aggiornamenti su EMISSIONI: IN AUTOSTRADA IL METANO BATTE L'IBRIDO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 21 ottobre 2010

Vedi anche

Smart Electric Drive 2017: la citycar eco-irresistibile

Smart Electric Drive 2017: la citycar eco-irresistibile

La nuova gamma Smart electric drive include anche la versione forfour e si conferma la citycar più adatta per le grandi e congestionate metropoli.

Elextra: la supercar elettrica 4 posti arriva a Ginevra

Elextra: la supercar elettrica 4 posti arriva a Ginevra

Nata grazie all’impegno del designer svizzero Robert Palm e dell’imprenditore danese Poul Sohl, questa eco-supercar offrirà prestazioni superlative.

Auto elettriche: in Toscana oltre 300 stazioni di ricarica

Nuove stazioni di ricarica in Toscana

Grazie al progetto EVE, in Toscana saranno installate 325 colonnine per la ricarica elettrica.